mercoledì 18 settembre 2019

C'era una volta a... Tarantinoland





C'era una volta nell'Internet una sfida. Una sfida eterna che proseguiva senza sosta tra due blogger che si odiavano. Cannibal Kid e Mr. James Ford erano i loro fantasiosi, ma più che altro assurdi, nomi. I due nostri eroi (?) si sono sfidati a lungo con commenti al vetriolo, sanguinose guerre denominate Blog Wars e per un certo periodo, pur di tenere alto il fuoco della loro discordia, hanno persino condotto insieme una rubrica sulle uscite cinematografiche a cadenza settimanale, da alcune settimane andata in pensione. Cosa che dovrebbero fare pure loro due.

Ora tornano a collaborare, o meglio a scontrarsi, per un evento davvero speciale. Oserei dire epocale. L'uscita italiana di C'era una volta a... Hollywood, il nuovo film diretto da Quentin Tarantino. Per l'occasione, Cannibal Kid e Mr. James Ford ci delizieranno – si fa per dire, eh – con le loro opinioni riguardanti le pellicole dirette dal celebrato regista. Qui di seguito potete rivivere, a vostro rischio e pericolo, la carriera di Tarantino attraverso le loro parole e il loro discutibile punto di vista. Buona – si fa sempre per dire, eh – lettura.


Le iene (1992)
"'Giorno Ford, dormito bene lì dentro?
Cannibal ci ha portati a prenderti. E' ora di tornare a scrivere, sfaticato!"

sabato 14 settembre 2019

Rece d'estate dimenticate: pellicole d'autore e porcate d'autore




Beccatevi un po' questi giudizi per lo più veloci, e in alcuni casi abbastanza scazzati, di alcuni film che ho visto negli ultimi tempi, nel corso dell'estate. O che ho visto già da un po', ma me ne ero dimenticato, o non avevo avuto il tempo di parlarne.


The Beach Bum

domenica 8 settembre 2019

Venezia 76: ride bene... chi ride come il Joker





C'è un detto che dice che si deve scrivere di ciò che si conosce. Non tutti però la pensano a questo modo. Il premio Nobel per la letteratura 2017 Kazuo Ishiguro ad esempio non è dello stesso avviso: "'Scrivi di quel che sai' è il consiglio più stupido che abbia mai sentito. Incoraggia le persone a scrivere ottuse autobiografie. È il contrario dell’accendere l’immaginazione e il potenziale degli scrittori".

Lo spirito di questo post è appunto più vicino a quest'ultima presa di posizione. Io alla 76ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia non ci sono stato, eppure ne scrivo lo stesso. Ecco il resoconto, abbastanza alla cieca e basato unicamente su ciò che ho sentito da chilometri di distanza dalla Laguna, di Venezia 76 fatto da Pensieri Cannibali.

Il verdetto della giuria capitanata da Lucrecia Martel è stato piuttosto sorprendente. A vincere non è stato qualche oscuro film in b/n taiwanese o assiro-babilonese della durata di 5 ore, bensì... Joker.


mercoledì 4 settembre 2019

Ti ricordi di Ricordi?





Ricordi?
Regia: Valerio Mieli
Cast: Luca Marinelli, Linda Caridi, Giovanni Anzaldo, Alice Pagani, Camilla Diana


Ricordi?

No, cosa mi devo ricordare? Io in genere non mi ricordo niente. Ho una memoria tipo quella del tipo di Memento. O, se preferisci, come quella di Al in La leggenda di Al, John e Jack.

Cioè, non ti ricordi di niente, e ti ricordi di un filmaccio come La leggenda di Al, John e Jack?

Che ti devo dire? Ho una memoria selettiva. Ricordo solo i film davvero belli, o quelli davvero brutti.

Quindi, se non ti ricordi di Ricordi?, vuol dire che non ti è piaciuto o non ti ha schifato particolarmente.

Ma io non ho capito proprio di cosa stai parlando.

Parlo di un film italiano che si chiama Ricordi?. Quello diretto da Valerio Mieli con protagonisti Luca Marinelli e Linda Caridi, presentato alle Giornate degli Autori alla mostra di Venezia dello scorso anno e poi uscito pochi mesi fa nei cinema. Ti ricordi di Ricordi? adesso?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com