giovedì 5 febbraio 2015

IL DESTINO DEL CINEMA





Fratelli Wachowski contro il cinema italiano.
Birdman contro Iceman.
Cannibal Kid contro il suo blogger nemico Ford.
Questo sarà un weekend all'insegna delle grandi sfide. Sia nei cinema, che qui sui nostri blog, dove come al solito la rubrica dedicata alle uscite nelle sale si sdoppia tra i preziosi consigli di Pensieri Cannibali e quelli deleteri e potenzialmente mortali di WhiteRussian.

Jupiter - Il destino dell'universo
"Seriously, Channing? Ma chi te l'ha fatto fare di conciarti così?"
"Oh, che vuoi Mila? Tengo famiglia."
Cannibal dice: I Wachowski sono un grande rischio. Dopo il primo ancora oggi esaltante Matrix, il film scopiazzato da tutti persino da Eastwood che ha cambiato il cinema sia action che di fantascienza degli ultimi anni, checché ne dica Ford, non ne hanno più azzeccata una. Il loro ultimo Cloud Atlas è una delle peggiori schifezze viste da parecchio tempo a questa parte e il nuovo ambizioso Jupiter è, fin dal trailer, ad altissimo rischio ciofeca. Potrebbe essere uno dei film più involontariamente ridicoli dell'anno e quindi Ford potrebbe esaltarlo come un nuovo Capolavoro proprio come ha fatto con l'agghiacciante Cloud Atlas. Io comunque sono fiducioso: impossibile fare peggio di quello.
Ford dice: sono contento che i Wachowski tornino sul grande schermo, sempre con la loro amata fantascienza un po' tamarra che è, di fatto, un marchio di fabbrica della filmografia che li rappresenta.
Considerato, infatti, quello che accadde con Cloud Atlas, si prospetta un litigio con i fiocchi e controfiocchi tra me e Spielberg Kid, che ormai si porterà dietro per tutto l'anno i pistolotti contro American Sniper e cercherà di infilarli a forza anche per criticare Jupiter.

Birdman
"Fordman, smettila di seguirmi con quel ridicolo vestito.
Non è ancora Carnevale e non stiamo andando a un incontro di wrestling!"
Cannibal dice: Birdman begins. Il film in corsa per gli Oscar presto volerà sui cieli di Pensieri Cannibali e, credo, pure su quelli di WhiteRussian. Che impressione mi avrà fatto?
Mistero totale e, per una volta, non so davvero cosa ne potrà pensare Mr. Fordman. Presto però lo scopriremo...
Ford dice: Birdman è stato, in questi primi quaranta giorni circa del duemilaquindici, uno dei film di cui più si è parlato, e forse uno di quelli che dovrà confrontarsi con le aspettative più alte di pubblico e critica.
Inarritu tornerà ai livelli dell'esordio di Amores Perros volando alto o si schienterà rovinosamente contro una muraglia di bottigliate come fu per Babel? A breve avrete la risposta, mia come quella del mio rivale. Purtroppo.

The Iceman
"Scendi subito da questa auto!
Può sembrare una minaccia, ma in realtà lo dico solo per il tuo bene:
alla guida c'è Mr. Ford!"
Cannibal dice: Film del 2012 che arriva ora nelle sale italiane giusto con quel solito piccolissimo ritardo. Nonostante in rete circoli già da parecchio tempo, non l'ho ancora visto ma credo sia arrivato il momento. Anche se non mi ispira più di tanto perché mi sa di – com'è quell'espressione? – fordianata colossale, eccola trovata!
Ford dice: la distribuzione italiana resta uno dei grandi misteri della Natura e del Cosmo, un po' come i processi mentali di Cannibal Kid.
Fatto sta che, con quasi tre anni di ritardo, giunge in sala un film del duemiladodici che più o meno dallo stesso tempo giace nel mio hard disk esterno, e che, dunque, sarà il momento di riesumare.
Su due piedi, direi che si tratta di una cosa molto più nelle mie corde che in quelle di Peppa.

Non c'è 2 senza te
"Belen, smettila di recitare così male che ti mettono in galera insieme a Corona!"
Cannibal dice: Film agghiacciante fin dal titolo, che persino io mi rifiuterei di usare in un mio post. Ci sarebbe da vedere 'sta roba con Belen Rodriguez giusto per infoltire la classifica dei peggiori film dell'anno, ma già soltanto con le pellicole guardate a gennaio ho la Flop 10 quasi piena.
Ford dice: qui non c'è neanche uno. E forse neanche lo zero. Passo, e non lo auguro neppure al mio antagonista.

Leoni
"Hey, dopo Belen arrestate pure me? In cella con Corona però non ci voglio andare,
che quello in mezzo alle gambe c'ha una proboscide!"
Cannibal dice: Commedia italiana che promette di riflettere sulla situazione lavorativa e sociale nostrana di oggi con protagonista Neri Marcoré, uno che secondo me al cinema proprio non funziona. Ora che ci penso, manco in televisione funziona. E il trailer mi ha fatto venire voglia di vedere questo film quanto di partecipare a una sfida di wrestling in tag team (è giusto il termine?) in squadra con Ford.
Ford dice: di questo film non mi importa praticamente nulla, ma sono strabiliato dal fatto che Peppa conosca il termine tag team, e lo citi immaginando un nostro incontro di wrestling, per giunta in coppia.
Per l'occasione, potremmo vedercela con Brad Pitt e Angelina Jolie: in questo modo, tra lei e il Cucciolo, potrebbe scattare una spassosa catfight!

Non sposate le mie figlie!
"Applausi per Ford, ha finalmente ammesso di essere
quello che noi francesi chiamiamo les incompétents."
Cannibal dice: Fino a poco tempo fa le produzioni transalpine mi ispiravano immediata fiducia, adesso sono più diffidente, soprattutto nei confronti di questa commedia matrimoniale che pare davvero una robetta. Che è successo al cinema francese, perché si è fordizzato? Per fortuna ogni tanto tira ancora fuori radical-chiccate cannibali gradevoli come il recente Gemma Bovery.
Ford dice: dopo un paio di stagioni a dir poco esaltanti, il Cinema d'oltralpe pare essere clamorosamente crollato a livelli che lo avvicinano a quello nostrano, finendo per distruggere uno dei campi di battaglia più interessanti per le discussioni con Cannibal. Salto, nella speranza che si possa tornare ad avere qualcosa di davvero interessante dai nostri cugini.

Mune – Il guardiano della Luna
"Oooh, la Luna è bella quasi quanto una pellicola consigliata dal Cucciolo Eroico!"
Cannibal dice: Come quasi ogni settimana, ecco qua la bambinata fordianata del weekend, che si preannuncia pure peggiore del solito. E il fatto che sia una produzione francese non basta per renderla appetibile al mio palato radical-chic.
Ford dice: ho visto e stravisto il trailer di Mune su tutti i canali di cartoni animati che si schiaffa il Fordino, e seppur non esaltato, mi è sembrato che non fosse neppure così male. Credo che, comunque, fino a quando Po impazzerà da queste parti, sarà dura che venga recuperato.

16 commenti:

  1. dell'ultimo film della banda Vaccowski (JUPPITER - IL CESTINO DELL'UNICORNO) ho sentito dire che è peggio di CLOUD ATLAS (impossibile, dici tu? non sottovalutare i Vaccoschi...)
    invece BIRDMAN ha fama di essere una cosa bella (lo vedrò stasera)

    RispondiElimina
  2. in allegato, cito il giudizio di Maurizio Porro su GIUPERTERR - IL MESCHINO DEL DIVERSO
    "trionfo di noia e ridicolo"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e - aggiungerei - lo si capisce benissimo già dal trailer... :)

      Elimina
  3. cosa penso di jupiter mi pare tu lo sappia già, stasera andrò a vedere birdman (che brava che sono, ho aspettato che uscisse in sala, invece di guardarmelo comodamente spalmata sul divano di casa), per tutto il resto... non c'è mastercard che tenga.

    RispondiElimina
  4. cloud atlas era una meraviglia, miscredente! per quanto riguarda birdman, tecnicamente e attorialmente ineccepibile ma dotato di un'antipatia e un radical chicchismo rari. Dai canni, non mi diventare radical chiccoso anche te!

    RispondiElimina
  5. Confermo: Jupiter è una cacata.

    RispondiElimina
  6. Guardo Birdman stasera,non vedo l'ora!!!!
    Channing Tatum con l'occhio bistrato è una roba da forchette nelle cornee XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto,dio mio che pacco.Cioè non brutto,la storia carina,molto ben recitato,ma mille volte + pesante di come me lo aspettavo O.o

      Elimina
    2. a me non è sembrato affatto pesante. un film pazzesco su realtà e finzione metacinemtografica, tecnicamente straordinario (quei piani sequenza e quel montaggio impressionante che lo fa sembrare uno), che gioca tra la commedia e il dramma con grande equilibrio. diverte, emoziona, ha tutto.

      Elimina
    3. La colonna sonora è di un irritante mondiale,con quei cazzo di di tamburi pseudojazz....ed i piani sequenza.... un pò ok,ma tre quarti del film mi hanno rotto le palle veramente :/

      Elimina
  7. Comunque, a parte le solite risate che mi scatena questo post, non sta uscendo quasi nulla di decente ultimamente!

    RispondiElimina
  8. Sono proprio curioso dei potenziali conflitti che questa settimana potrebbe scatenare. ;)

    RispondiElimina
  9. Quasi quasi vado a vedere Birdman per poter criticare il doppiaggio italiano! :)

    RispondiElimina
  10. Jupiter mi incuriosisce, Birdman sarà sicuramente un filmone 8)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com