lunedì 19 agosto 2019

Thriller Night, due film da denunciare e uno da stalkerare: Welcome Home, Secret Obsession e Ma





Welcome Home
Regia: George Ratliff
Cast: Aaron Paul, Emily Ratajkowski, Riccardo Scamarcio, Katy Louise Saunders, Alice Bellagamba, Francesco Acquaroli


Uno dei miei guilty pleasure sommi è lo stalker thriller. Quando c'è un film di questo genere, mi trasformo io stesso in uno stalker e DEVO guardarlo. Da vicino. Welcome Home è uno stalker thriller e se a ciò aggiungiamo che la protagonista femminile è Emily Ratajkowski, potete già capire che la visione era quantomeno d'obbligo.

lunedì 12 agosto 2019

Summer (è estate e il film si chiama così, devo mica sbattermi a trovare un altro titolo?)





Summer
Titolo originale: Лето - Leto
Regia: Kirill Serebrennikov
Cast: Teo Yoo, Roman Bilyk, Irina Staršenbaum


Il film si chiama Summer e uno dal titolo si potrebbe immaginare una pellicola ambientata in California. Invece no.
È ambientata in Russia, ma Salvini questa volta non c'entra niente. Ce l'ho fatta a resistere dal nominarlo una sola riga. Alla seconda ho ceduto. Solo che non è colpa mia. Salvini è ovunque. Accendi la televisione e il primo nome che senti è...Salvini.
Vai in spiaggia e la gente non fa che parlare di... Salvini.
Ti fai un bagnetto tranquillo e rischi di essere preso sotto da una moto d'acqua con a bordo il figlio di... Salvini.
Vai al Papeete e ti becchi proprio... Salvini. L'unico posto in cui nessuno l'ha mai visto è il suo ufficio al Viminale. Per il resto te lo becchi dappertutto.

martedì 6 agosto 2019

So chi ti sei fatto l'estate scorsa






So cosa hai fatto
Titolo originale: I Know What You Did Last Summer
Regia: Jim Gillespie
Sceneggiatura: Kevin Williamson
Cast: Jennifer Love Hewitt, Sarah Michelle Gellar, Ryan Phillippe, Freddie Prinze Jr., Johnny Galecki, Anne Heche

giovedì 1 agosto 2019

L'ultimo spettacolo





Siamo giunti alla fine. Non alla fine di Pensieri Cannibali. Il blog continua più forte e più fuori (di testa) che mai. È invece arrivata al capolinea la rubrica dedicata alle uscite cinematografiche settimanali, co-ideata e co-condotta da me Cannibal Kid e dal mio eterno rivale Mr. James Ford del blog WhiteRussian. È arrivato il momento di chiudere, ora che siamo ancora al top. Più o meno. Perché?
Perché tutte le cose belle a un certo punto finiscono. E pure quelle brutte. Decidete voi se questa rubrica rientra tra le cose belle o quelle brutte. E poi perché ormai ha fatto il suo tempo e ha dato tutto ciò che poteva dare.

Ringrazio tutti quelli che in questi circa due anni vi hanno preso parte come guest star speciali. Ogni settimana un ospite diverso ha dato il suo contributo ironico, originale e personale ed è stato bello passare in rassegna tante penne differenti e (quasi sempre) brillanti. Ringrazio anche Ford per aver co-realizzato questa rubrica che, ancor prima dell'introduzione degli ospiti, andava avanti da non ricordo manco quanto tempo. Anzi, quel fetentone non lo ringrazio mica, ahahah :)

Come diceva Rutger Hauer in Blade Runner: “è tempo di morire”. Solo per questa rubrica. La rivalità tra me e Ford avrà invece modo di riproporsi più avanti. Come? Lo scoprirete prossimamente. Nel frattempo potete godervi questa ultimissima puntata speciale, in cui parliamo delle uscite principali dell'intero mese di agosto e che vede tornare colui era stato il primo ospite della rubrica: Mr. Ink del blog letterario (e non solo letterario) Diario di una dipendenza. Il cerchio, così come la rubrica, si chiude con lui. Bye bye e... ci vediamo all'inferno!


Una famiglia al tappeto
(1 agosto)
"Mi ricordi perché abbiamo iniziato a fare wrestling?"
"Perché la rubrica cannibal-fordiana ha chiuso i battenti e noi non sapevamo in quale altro modo passare il tempo."
"Certo che dovevamo essere messi proprio male."
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com