giovedì 3 settembre 2015

Minkions





Minions
(USA 2015)
Regia: Kyle Balda, Pierre Coffin
Sceneggiatura (?): Brian Lynch
Genere: bimbominions
Se ti piace guarda anche: Cattivissimo me, Cattivissimo me 2, Gli Incredibili, I Puffi


I Minions sono sempre esistiti.
Ancor prima della nascita del Cinema, con cui comunque hanno ben poco a che vedere, c'erano già. I Minions sono sempre stati i piccoli aiutanti non di Babbo Natale, bensì del cattivo più cattivissimo del momento.

Nella Preistoria, ad esempio, li si poteva trovare fianco a fianco con il temibile Tyrannosaurus Rex.

mercoledì 2 settembre 2015

Operazione C.I.N.E.M.A.





I pezzi da 90 scendono sul ring del cinema. Dopo un'estate in cui le uscite degne di nota si sono potute contare sulle dita di una mano monca, questa settimana si intravedono una manciata di potenziali cannibalate: i nuovi film con gli idoli di casa Jake Gyllenhaal, Rachel McAdams e Alicia Vikander, più una pellicola super teen. Ce n'è abbastanza per farmi felice e soprattutto per far finire K.O. il co-conduttore di questa rubrica sulle uscite cinematografiche della settimana, Mr. James F.O.R.D..

Operazione U.N.C.L.E.
(dal 2 settembre)
Operazione F.I.C.A.

martedì 1 settembre 2015

Professore per amore e la riscrittura della carriera di Hugh Grant





Professore per amore
(USA 2014)
Titolo originale: The Rewrite
Regia: Marc Lawrence
Sceneggiatura: Marc Lawrence
Cast: Hugh Grant, Marisa Tomei, Bella Heathcote, J.K. Simmons, Allison Janney, Chris Elliott, Emily Morden, Steven Kaplan, Aja Naomi King, Maggie Geha, Annie Q. Andrew Keenan-Bolger, Olivia Luccardi
Genere: collegiale
Se ti piace guarda anche: Words and Pictures, The English Teacher, Scrivimi una canzone

Hugh Grant era un nome importante di Hollywood. Era o forse dovrei dire fu, visto che è da parecchi anni che non se lo fila più nessuno.
Comunque no, non sto parlando di Hugh Grant-Hugh Grant. Sto parlando del personaggio che interpreta nel suo ultimo film, Professore per amore. E sì, forse sto parlando anche un po' di lui, Hugh Grant-Hugh Grant, intendo. Come spesso accade di recente, il confine tra attore e personaggio si fa sempre più sottile. Basti pensare a Michael Keaton in Birdman. O a Mickey Rourke in The Wrestler, e mica a caso compare pure qui Marisa Tomei. O basti pensare a qualunque malinconico film recente di e/o con Sylvester Stallone che fondamentalmente parla di come ormai nessuno, a parte il mio blogger rivale Mr. James Ford, se lo caghi più di striscio.

lunedì 31 agosto 2015

NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!





Wes Craven, il regista di Nightmare e del mio horror preferito di sempre, Scream, ci ha lasciati e in questo momento c'è una sola che ho voglia di gridare: “NOOOOOOOOOOOOOOOOO!”.

Wes Craven (1939 - 2015)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com