martedì 27 dicembre 2016

Le peggio serie tv 2016






Le serie tv quest'anno hanno dato del loro meglio, si veda la Top 20 compilata da Pensieri Cannibali. Sono state tante e tanto belle.
Le serie tv quest'anno hanno però anche dato del loro peggio. Tra trashate assortite, cose involontariamente comiche e delusioni colossali, è stato comunque divertente seguire pure loro.
Andiamo a vedere la rassegna del meglio del peggio televisivo, con la Flop 10 seguita da una serie variegata di premi per tutti i gusti. Soprattutto i cattivi gusti.

Le peggio serie tv 2016 scelte da Pensieri Cannibali



10. Mr. Robot
"Evvai, sono in classifica!

Come? E' quella del peggio???"

Era dai lontani tempi (ovvero l'anno scorso) di Les Revenants 2 che una seconda stagione di una serie non mi deludeva così tanto. Dopo aver apprezzato parecchio il primo ciclo di episodi di Mr. Robot, mi aspettavo che crescesse ancora, e invece...
Invece la season 2 è stata un pasticciaccio non privo di momenti notevoli, ma per lo più confusa, noiosa e inconcludente. A questo punto attendo la terza stagione con enorme curiosità, a metà strada tra speranza e paura.


9. Empire
"Va bene il kitsch, ma questa volta forse abbiamo leggermente esagerato..."

Altro diludendo telefilmico dell'anno. Se la prima stagione era una bomba e la seconda cominciava a dare segnali di crisi, la terza è svaccata del tutto. Persino la colonna sonora ha subito un peggioramento notevole. Un crollo così rovinoso che si può considerare la più disastrosa fine di un Empire dalla caduta dell'Impero romano d'Occidente.


8. The Walking Dead
"La prossima testa che prenderò di mira credo proprio sarà quella di Cannibal Kid."

Dopo aver visto una manciata di nuovi episodi, ho finalmente abbandonato questa serie.
E smettere di guardare The Walking Dead si è rivelata la scelta migliore che ho fatto quest'anno.


7. I Medici
"Se non fossi comparsa soltanto la prima puntata ma in tutte, adesso saremmo nella classifica del meglio, mica in quella del peggio."
"Conoscendo Cannibal, penso proprio di sì, Miriam."

Le serie italiane, da The Young Pope a Rocco Schiavone, quest'anno hanno regalato vari segni di vitalità.
Peccato non sia stato il caso della (s)pompatissima produzione internazionale I Medici.


6. Marseille
"E' tutta colpa tua, Gérard!"
"Beh, diciamo che anche la tua espressione perenne da Hansel in Zoolander non ha aiutato molto, Benoit."

Netflix + Francia?
Mi aspettavo un capolavoro e invece ne è venuta fuori una (brutta) copia transalpina di House of Cards, mal recitata e con zero coinvolgimento emotivo. Per la serie: anche Netflix può sbagliare, una volta tanto.


5. Divorce
"Sarah, questa serie sarebbe stata un successo, se solo l'avessero chiamata Ex and the City."

Sarah Jessica Parker in una pretenziosa serie comedy amara che non fa ridere, né riflettere, ma più che altro riesce solo a infastidire. Una visione a cui chiedere il divorzio. Al più presto.
Anziché divorziare, HBO ha invece scelto di rinnovare 'sta roba e non Vinyl. Non si lamenti poi se Netflix la surclassa sempre più spesso.


4. The Shannara Chronicles
"Al rogo Pensieri Cannibali!"

Definirla la versione per bimbiminkia di Game of Thrones può risultare scontato e troppo facile, però rende bene l'idea nel caso, o voi temerari, vogliate avventurarvi in questa visione.


3. Shooter
"Basta, mi arrendo.
Non voglio più recitare in questa seriaccia!"

Per il mondo, una specie di versione telefilmica di American Sniper.
Per me, una specie di incubo a occhi aperti.


2. Shadowhunters
SHADOWHUNTERS
The Mortal Series

Di Shadowhunters avevano già fatto un film che non si era inculato filato nessuno. Non contenti del flop, ci hanno riprovato con una versione per il piccolo schermo riuscita nella non facile impresa di risultare persino peggiore.
La vogliamo finire qui, per favore?


1. Braccialetti rossi
"Per punizione quest'anno Cannibal pagherà il canone Rai due volte."
"Ma la punizione non è già essersi visto tutti gli episodi della nostra serie?"

La prima stagione di Braccialetti rossi sembrava possedere una buona salute, almeno per gli standard delle fiction nostrane.
La seconda stagione mostrava i primi sintomi di malattia.
La terza stagione non lascia spazio a dubbi: ci troviamo di fronte a un malato terminale. Non c'è alcuna possibilità, se non l'eutan... volevo dire la cancellazione.


Teleratti 2016

GABRIEL GARKO AWARD (PEGGIOR ATTORE)

1. Richard Madden (I Medici)
2. Benoît Magimel (Marseille)
3. Fabio Volo nella parte di Fabio Volo (Untraditional)
4. Jason Patric (Wayward Pines)
5. Taylor Lautner (Scream Queens)



MANUELA ARCURI AWARD (PEGGIOR ATTRICE)

1. Jennifer Lopez (Shades of Blue)
2. Martina Stella (L'allieva)
3. Katherine McNamara (Shadowhunters)
4. Sarah Jessica Parker (Divorce)
5. Una a caso (Pretty Little Liars)



C'ERAVAMO TANTO AMATI AWARD (SERIE PEGGIO PEGGIORATA)

1. Empire
2. Mr. Robot
3. Braccialetti rossi
4. The Royals
5. The Affair



TE NE VAI O NO, TE NE VAI SÌ O NO AWARD (PERSONAGGIO PIÙ INSOPPORTABILE)

1. Bobo/Nicolò Bertonelli (Braccialetti rossi)
2. Arthur Malcomess/Dario Aita (L'allieva)
3. Desi/Ebon Moss-Bachrach (Girls)
4. O.J. Simpson/Cuba Gooding Jr. (American Crime Story)
5. Angela/Angela Curri (La mafia uccide solo d'estate - La serie)



SFIGA AWARD (PERSONAGGIO PIÙ SFORTUNATO)

1. Barbara/Shannon Purser (Stranger Things)
2. Tizi a cui viene spappolata la testa (The Walking Dead)
3. Naz/Riz Ahmed (The Night Of)
4. Leo/Carmine Buschini (Braccialetti rossi)
5. Giovanni de' Medici/Dustin Hoffman (I Medici)



BOTTA DI CULO AWARD (PERSONAGGIO PIÙ FORTUNATO)

Jon Snow/Kit Harington (Game of Thrones)



MA MOLLATEVI AWARD (COPPIA CHE SHIPPO DI MENO)

1. Alice + Arthur (L'allieva)
2. Nancy + Steve (Stranger Things)
3. Daredevil + Elektra (Daredevil)
4. Wes + Laurel (How to Get Away with Murder)
5. Jesse + Tulip (Preacher)



ZOCCOLA AWARD (PERSONAGGIO PIÙ PROPENSO A CONCEDERSI)

1. Bridey Cruz/Floriana Lima: Si fa il fratello e poi la sorella, un mito! (The Family)
2. Valerie Meyers/Michaela Watkins: Si fa il prof di cui è innamorata la figlia e si fa la ragazza di suo fratello (Casual)
3. G'Winveer Farrell/Gillian Alexy: Sposa il padre del suo fidanzato, dopo averlo tradito con il suo migliore amico (Outsiders)
4. Christine Reade/Riley Keough: Di giorno lavora in un ufficio legale, di notte fa la escort (The Girlfriend Experience)
5. Maeve Millay/Thandie Newton e Clementine Pennyfeather/Angela Sarafyan: il loro lavoro è proprio quello di concedersi (Westworld)



NON SPAVENTI MANCO TOPO GIGIO AWARD (PEGGIOR CATTIVONE)

1. Il Cowboy/Graham McTavish (Preacher)
2. Gunther/Brendan Fraser (The Affair)
3. Michele Ruben/Giuseppe Zeno (Baciato dal sole)
4. Rinaldo Albizzi/Lex Shrapnel (I Medici)
5. Benjamin Jones/Peter Krause (The Catch)



SCENA SCEMA AWARD (SCENA SCULT)

Caduta dalle scale di Alison (Pretty Little Liars)



PEGGIOR COLONNA SONORA

Braccialetti rossi



PEGGIOR SIGLA

Laura Pausini “Simili” (Braccialetti rossi)




DEXTER AWARD (PEGGIOR FINALE DI STAGIONE/DI SERIE)

Mr. Robot (stagione 2)



DILUDENDO AWARD (SERIE PIÙ DELUDENTE)

Mr. Robot



VALIUM AWARD (SERIE PIÙ NOIOSA)

1. Masters of Sex
2. Falling Water
3. Better Call Saul
4. Bloodline
5. Chance



BASTA GRIDARE AL CAPOLAVORO AWARD (SERIE PIÙ SOPRAVVALUTATA)

1. Westworld
2. Better Call Saul
3. Mr. Robot
4. Game of Thrones
5. Preacher



SCHETTINO AWARD (SERIE CHE RIMPIANGO MENO DI AVER ABBANDONATO)

The Walking Dead



GUILTY PLEASURE AWARD (MIGLIOR PEGGIOR SERIE)

1. L'allieva
2. Heartbeat
3. Pitch
4. Baciato dal sole
5. Notorious



20 commenti:

  1. Ci manca Scream Queens, mi duole ammetterlo: una discreta porata.
    Anche a me, quest'anno, The Affair poco ispira: ho anche due, tre puntate arretrate.
    Comunque, oh, riguardo in loop la PLL che casca dalle scale. :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scream Queens è inevitabilmente calata rispetto alla prima stagione, però non prendendosi mai sul serio per me è riuscita a salvarsi e mi ha comunque divertito abbastanza. :)

      Elimina
  2. Potresti quasi intitolare il "The walking Dead Awards" per la serie peggiore, si meriterebbe il titolo ad honorem ;-) Cheers

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volta che sarà (finalmente) terminata potrei pensare di dedicarglielo. Grazie per il suggerimento. ;)

      Elimina
  3. - Westworld sicuramente stra-sopravvalutata.
    - Per Mr.Robot le aspettative erano talmente alte che la delusione è stata cocente.
    C'è una serie che mi ha veramente contrariato: Dirk Gently Agenzia di investigazione olistica. Mi è bastata la prima puntata per cancellare tutte le altre. Mamma mia che porcata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dirk Gently non l'ho ancora vista. Peccato che dici così, da altre parti ne avevo sentito parlare abbastanza bene...

      Elimina
  4. Mr Robot a parte -che per me che avevo patito la lentezza della prima stagione, è cresciuta- sono felice di non aver visto il resto.
    E sono felicissima di essere riuscita anch'io ad abbandonare TWD, mobbasta, così come Masters of Sex di cui non credo inizierò la nuova stagione già conclusa.

    Davvero The Affair delude così? Aspettavo questi giorni di vacanza per rimettermi in pari e mi smorzate l'entusiasmo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La nuova stagione di The Affair non mi sembra partita con il piede giusto.
      Speriamo però che gli episodi in onda nel 2017 migliorino la situazione...

      Elimina
  5. Shannara è la peggior cosa che ho visto nel 2016...

    RispondiElimina
  6. I nomi che caratterizzano le tue classifiche sono uno spasso! :-D

    RispondiElimina
  7. Con Medici e Braccialetti rossi sfondi un portone di solidarietà... non mi sembra di aver letto nulla su Timeless.. che poteva fare molto di meglio, a mio modesto avviso....

    RispondiElimina
  8. Madonna ma i Braccialetti Rotti sono peggiorati di brutto. Sta stagione non ho retto piú di tre episodi poi ho abbandonato...

    RispondiElimina
  9. Madonna ma i Braccialetti Rotti sono peggiorati di brutto. Sta stagione non ho retto piú di tre episodi poi ho abbandonato...

    RispondiElimina
  10. Alcune proprio nno le conosco nemmeno, e credo sia un bene xD altre non le ho seguite perchè c'era nell'aria odore di schifo.
    Ti dirò che L'allieva pensavo peggio.

    RispondiElimina
  11. I medici è stata una delke delusioni più grosse. L'avevano presentata in pompa magna!il finale é stato più floscio di un convegno di ncd. Richard Madden ha recitato meglio nella scena in cui è morto come Rob Stark.

    RispondiElimina
  12. Sono contento di scoprire che tu sia tornato sui tuoi passi rispetto a due cantonate mondiali come Mr. Robot e Braccialetti rossi.
    Chissà che non ci sia speranza per te nel nuovo anno. ;)

    RispondiElimina
  13. Contentissima anch'io di aver abbandonato TWD,mamma che sonno mi faceva!
    Su Westworld (e GOT! OMG!)sopravvalutata sono assolutamente in disaccordo,mentre Mr.Robot a me è piaciuta,ma devo ammettere che rispetto all'altr'anno è sottotono.+
    Odiosissimi Nancy + Steve (Stranger Things) e Daredevil + Elektra (Daredevil),e non potrei essere più d'accordo per la peggiore sigla!!!!

    RispondiElimina
  14. I medici tra le più brutte mentre Rocco Schiavone tra le più belle....mah...de gustibus non est disputandum...Colgo l'occasione per augurarti buone feste, ciao

    RispondiElimina
  15. "Il trono di spade" sopravvalutato?
    No dai... è un capolavoro senza pari!

    RispondiElimina
  16. su Braccialetti rossi 3 non posso che concordare, io non ho nemmeno finito di vederla e recupererò le ultime puntate solo per fare la recensione suò blog. Idem per lo "sfiga award" a Leo, sono cose che raramente si vedono (per fortuna!).però a me Bobo e Angela piacevano! :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com