sabato 15 settembre 2018

Emmy Awards 2018: chi merita di vincere e chi merita di perdere





Anche quest'anno ci sono gli Emmy Awards, gli Oscar della televisione. O se preferite i Telegatti statunitensi. O ancora, la versione poraccia dei Cannibal TV Awards. In ogni caso si tratta dei premi alle serie TV assegnati dalla Academy of Television Arts & Sciences, che vanta 15.000 membri appartenenti a 28 diverse categorie professionali, tra cui artisti, registi, produttori, direttori artistici, tecnici e dirigenti [fonte: Wikipedia].

La novità principale dell'edizione 2018 è che la cerimonia di premiazione si terrà lunedì sera, il 17 settembre, anziché di domenica come avviene di solito negli eventi di questo tipo negli Usa. Dopo 70 anni, si sono forse resi conto che la domenica non è la serata più adatta per fare grandi ascolti, o forse temavano troppo la concorrenza del Wind Summer Festival su Canale 5?

In ogni caso, dopo queste intelligentissime e utilissime osservazioni, passiamo a vedere chi sono i nominati, e soprattutto quali sono le preferenze, le spreferenze e le previsioni di Pensieri Cannibali.



Miglior serie drammatica
The Americans, distribuita da FX
The Crown, distribuita da Netflix
The Handmaid's Tale, distribuita da Hulu
Stranger Things, distribuita da Netflix
This Is Us, distribuita da NBC
Il Trono di Spade (Game of Thrones), distribuita da HBO
Westworld - Dove tutto è concesso (Westworld), distribuita da HBO

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Stranger Things
Basta che non vinca: Westworld
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: The Handmaid's Tale

Miglior serie commedia
Atlanta, distribuita da FX
Barry, distribuita da HBO
Black-ish, distribuita da ABC
Curb Your Enthusiasm, distribuita da HBO
La fantastica signora Maisel (The Marvelous Mrs. Maisel), distribuita da Amazon Video
GLOW, distribuita da Netflix
Silicon Valley, distribuita da HBO
Unbreakable Kimmy Schmidt, distribuita da Netflix

Pensieri Cannibali fa il tifo per: The Marvelous Mrs. Maisel
Basta che non vinca: Curb Your Enthusiasm
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Atlanta

Miglior miniserie
L'alienista (The Alienist), distribuita da TNT
American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace, distribuita da FX
Genius: Picasso, distribuita da Nat Geo
Godless, distribuita da Netflix
Patrick Melrose, distribuita da Showtime

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Patrick Melrose
Basta che non vinca: Godless
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace

Miglior attore protagonista in una serie drammatica
Jason Bateman, per aver interpretato Marty Byrde in Ozark
Sterling K. Brown, per aver interpretato Randall Pearson in This Is Us
Ed Harris, per aver interpretato L'Uomo in Nero in Westworld
Matthew Rhys, per aver interpretato Philip Jennings in The Americans
Milo Ventimiglia, per aver interpretato Jack Pearson in This Is Us
Jeffrey Wright, per aver interpretato Bernard Lowe in Westworld

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Sterling K. Brown
Basta che non vinca: Ed Harris
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Sterling K. Brown

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica
Claire Foy, per aver interpretato la regina Elisabetta II in The Crown
Tatiana Maslany, per aver interpretato Sarah Manning, Helena, Alison Hendrix, Cosima Niehaus, Rachel Duncan, Krystal Goderitch, Elizabeth (Beth) Childs, Jennifer Fitzsimmons, Katja Obinger, Tony Sawicki, Veera Suominen (M.K.), Camilla Torres e un clone senza nome in Orphan Black
Elisabeth Moss, per aver interpretato Difred / June Osborne in The Handmaid's Tale
Sandra Oh, per aver interpretato Eve Polastri in Killing Eve
Keri Russell, per aver interpretato Elizabeth Jennings in The Americans
Evan Rachel Wood, per aver interpretato Dolores Abernathy in Westworld

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Claire Foy
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Elisabeth Moss

Miglior attore protagonista in una serie commedia
Anthony Anderson, per aver interpretato Andre "Dre" Johnson Sr. in Black-ish
Ted Danson, per aver interpretato Michael in The Good Place
Larry David, per aver interpretato Larry David in Curb Your Enthusiasm
Donald Glover, per aver interpretato Earnest "Earn" Marks in Atlanta
Bill Hader, per aver interpretato Barry Berkman / Barry Block in Barry
William H. Macy, per aver interpretato Frank Gallagher in Shameless

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Donald Glover
Basta che non vinca: Larry David
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Donald Glover

Miglior attrice protagonista in una serie commedia
Pamela Adlon, per aver interpretato Sam Fox in Better Things
Rachel Brosnahan, per aver interpretato Miriam "Midge" Maisel in La fantastica signora Maisel
Allison Janney, per aver interpretato Bonnie Plunkett in Mom
Issa Rae, per aver interpretato Issa Dee in Insecure
Tracee Ellis Ross, per aver interpretato Rainbow "Bow" Johnson in Black-ish
Lily Tomlin, per aver interpretato Frankie Bergstein in Grace and Frankie

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Rachel Brosnahan
Basta che non vinca: Lily Tomlin
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Rachel Brosnahan

Miglior attore protagonista in una miniserie o film TV
Antonio Banderas, per aver interpretato Pablo Picasso in Genius: Picasso
Darren Criss, per aver interpretato Andrew Cunanan in American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace
Benedict Cumberbatch, per aver interpretato Patrick Melrose in Patrick Melrose
Jeff Daniels, per aver interpretato John O. Neill in The Looming Tower
John Legend, per aver interpretato Gesù in Jesus Christ Superstar Live in Concert
Jesse Plemons, per aver interpretato Robert Daly in Black Mirror - USS Callister

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Darren Criss
Basta che non vinca: Antonio Banderas
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Darren Criss

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film TV
Jessica Biel, per aver interpretato Cora Tannetti in The Sinner
Laura Dern, per aver interpretato Jennifer Fox in The Tale
Michelle Dockery, per aver interpretato Alice Fletcher in Godless
Edie Falco, per aver interpretato Leslie Abramson in Law & Order True Crime: The Menendez Murders
Regina King, per aver interpretato Latrice Butler in Seven Seconds
Sarah Paulson, per aver interpretato Ally Mayfair-Richards in American Horror Story: Cult

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Regina King
Basta che non vinca: Jessica Biel
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Jessica Biel

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica
Nikolaj Coster-Waldau, per aver interpretato Jaime Lannister ne Il Trono di Spade
Peter Dinklage, per aver interpretato Tyrion Lannister ne Il Trono di Spade
Joseph Fiennes, per aver interpretato Fred Waterford in The Handmaid's Tale
David Harbour, per aver interpretato Jim Hopper in Stranger Things
Mandy Patinkin, per aver interpretato Saul Berenson in Homeland
Matt Smith, per aver interpretato il Principe Filippo, duca di Edimburgo in The Crown

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Matt Smith
Basta che non vinca: Joseph Fiennes
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Peter Dinklage

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica
Alexis Bledel, per aver interpretato Emily / Diglen in The Handmaid's Tale
Millie Bobby Brown, per aver interpretato Undici (Eleven) in Stranger Things
Ann Dowd, per aver interpretato Zia Lydia in The Handmaid's Tale
Lena Headey, per aver interpretato Cersei Lannister ne Il Trono di Spade
Vanessa Kirby, per aver interpretato la principessa Margarett in The Crown
Thandie Newton, per aver interpretato Maeve Millay in Westworld
Yvonne Strahovski, per aver interpretato Serena Joy Waterford in The Handmaid's Tale

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Vanessa Kirby
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Yvonne Strahovski

Miglior attore non protagonista in una serie commedia
Louie Anderson, per aver interpretato Christine Baskets in Baskets
Alec Baldwin, per aver interpretato Donald Trump al Saturday Night Live
Tituss Burgess, per aver interpretato Titus Andromedon in Unbreakable Kimmy Schmidt
Brian Tyree Henry, per aver interpretato Alfred "Paper Boi" Miles in Atlanta
Tony Shalhoub, per aver interpretato Abraham "Abe" Weissman in La fantastica signora Maisel
Kenan Thompson, per aver interpretato vari personaggi al Saturday Night Live
Henry Winkler, per aver interpretato Gene Cousineau in Barry

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Brian Tyree Henry
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Henry Winkler

Miglior attrice non protagonista in una serie commedia
Zazie Beetz, per aver interpretato Vanessa "Van" Keefer in Atlanta
Alex Borstein, per aver interpretato Susie Myerson in La fantastica signora Maisel
Aidy Bryant, per aver interpretato vari personaggi al Saturday Night Live
Betty Gilpin, per aver interpretato Debbie "Liberty Belle" Eagan in GLOW
Leslie Jones, per aver interpretato vari personaggi al Saturday Night Live
Kate McKinnon, per aver interpretato vari personaggi al Saturday Night Live
Laurie Metcalf, per aver interpretato Jackie Harris in Roseanne
Megan Mullally, per aver interpretato Karen Walker in Will & Grace

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Betty Gilpin
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Betty Gilpin

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film TV
Jeff Daniels, per aver interpretato Frank Griffin in Godless
Brandon Victor Dixon, per aver interpretato Giuda Iscariota in Jesus Christ Superstar Live in Concert
John Leguizamo, per aver interpretato Jacob Vazquez in Waco
Ricky Martin, per aver interpretato Antonio D'Amico in American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace
Édgar Ramírez, per aver interpretato Gianni Versace in American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace
Michael Stuhlbarg, per aver interpretato Richard Clarke in The Looming Tower
Finn Wittrock, per aver interpretato Jeffrey Trail in American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Finn Wittrock
Basta che non vinca: Ricky Martin
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Jeff Daniels

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film TV
Sara Bareilles, per aver interpretato Maria Maddalena in Jesus Christ Superstar Live in Concert
Penélope Cruz, per aver interpretato Donatella Versace in American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace
Judith Light, per aver interpretato Marilyn Miglin in American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace
Adina Porter, per aver interpretato Beverly Hope in American Horror Story: Cult
Merritt Wever, per aver interpretato Mary Agnes McNue in Godless
Letitia Wright, per aver interpretato Nish in Black Mirror - Black Museum

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Letitia Wright
Basta che non vinca: Penélope Cruz
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Penélope Cruz

Miglior regia per una serie drammatica
Jason Bateman, per l'episodio I rintocchi della campana di Ozark
Stephen Daldry, per l'episodio Pater familias di The Crown
The Duffer Brothers, per l'episodio Capitolo nove - La porta di Stranger Things
Jeremy Podeswa, per l'episodio Il drago e il lupo de Il Trono di Spade
Daniel Sackheim, per l'episodio Stanotte improvvisiamo di Ozark
Kari Skogland, per l'episodio Dopo di The Handmaid's Tale
Alan Taylor, per l'episodio Oltre la Barriera de Il Trono di Spade

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Stranger Things
Basta che non vinca: Ozark
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: The Handmaid's Tale

Miglior regia per una serie commedia
Mark Cendrowski, per l'episodio L'asimmetria della farfalla di The Big Bang Theory
Donald Glover, per l'episodio FUBU di Atlanta
Bill Hader, per l'episodio Chapter One: Make Your Mark di Barry
Mike Judge, per l'episodio Initial Coin Offering di Silicon Valley
Hiro Murai, per l'episodio Teddy Perkins di Atlanta
Jesse Peretz, per l'episodio Pilot di GLOW
Amy Sherman-Palladino, per l'episodio Pilot di The Marvelous Mrs. Maisel

Pensieri Cannibali fa il tifo per: The Marvelous Mrs. Maisel
Basta che non vinca: The Big Bang Theory
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: The Marvelous Mrs. Maisel

Miglior regia per un film TV, miniserie o speciale drammatico
Edward Berger, per Patrick Melrose
Scott Frank, per Godless
David Leveaux e Alex Rudzinski, per Jesus Christ Superstar Live in Concert
Barry Levinson, per Paterno
David Lynch, per Twin Peaks
Ryan Murphy, per l'episodio L'uomo da copertina di American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace
Craig Zisk, per la puntata 9/11 di The Looming Tower

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Twin Peaks
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Twin Peaks

Miglior sceneggiatura per una serie drammatica
Joel Fields e Joe Weisberg, per l'episodio Inizio di The Americans
Peter Morgan, per l'episodio L'uomo del mistero di The Crown
David Benioff e D. B. Weiss, per l'episodio Il drago e il lupo de Il Trono di Spade
Bruce Miller, per l'episodio June di The Handmaid's Tale
Phoebe Waller-Bridge, per l'episodio Nice Face di Killing Eve
The Duffer Brothers, per l'episodio Capitolo nove - La porta di Stranger Things

Pensieri Cannibali fa il tifo per: Killing Eve
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: The Handmaid's Tale

Miglior sceneggiatura per una serie commedia
Alec Berg, per l'episodio Fifty-One Percent di Silicon Valley
Alec Berg e Bill Hader, per l'episodio Chapter One: Make Your Mark di Barry
Donald Glover, per l'episodio L'uomo alligatore di Atlanta
Stefani Robinson, per l'episodio Il Barbiere di Atlanta
Liz Sarnoff, per l'episodio Chapter Seven: Loud, Fast, and Keep Going di Barry
Amy Sherman-Palladino, per l'episodio Pilot di The Marvelous Mrs. Maisel

Pensieri Cannibali fa il tifo per: The Marvelous Mrs. Maisel
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Atlanta

Miglior sceneggiatura per un film, miniserie o speciale drammatico
William Bridges e Charlie Brooker, per Black Mirror - USS Callister
Scott Frank, per Godless
Mark Frost e David Lynch, per Twin Peaks
Kevin McManus e Matthew McManus, per l'episodio Pulizia di American Vandal
David Nicholls, per Patrick Melrose
Tom Rob Smith, per l'episodio La casa sul lago di American Crime Story - L'assassinio di Gianni Versace

Pensieri Cannibali fa il tifo per: American Vandal
Basta che non vinca: Godless
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Black Mirror


Per quanto riguarda le nomination, questo è tutto. Per scoprire chi si porterà a casa i premi per davvero, l'appuntamento è fissato a lunedì notte. O, per chi saggiamente deciderà di dormirsela, a martedì mattina.


5 commenti:

  1. Sharp Objects non era papabile? Altrimenti avrebbe stravinto nella categoria miniserie (imho)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sharp Objects credo sia uscita dopo il periodo in cui poteva esser presa in considerazione.
      Speriamo il prossimo anno... ;)


      Elimina
  2. Spero tanto che The Americans vinca qualche premio, sarebbe il massimo quello per la miglior serie...È l'ultima occasione e se la meriterebbero in pieno!

    RispondiElimina
  3. Spero vincano Stranger Things e L'Alienista.

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Sono indietro un pò con tutto, ma spero non vinca nessuno dei tuoi preferiti! Ahahaha! ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com