martedì 18 dicembre 2012

COTTA ADOLESCENZIALE 2012 - N. 1 JENNIFER LAWRENCE

Jennifer Lawrence
Genere: arciera
Provenienza: Louisville, Kentucky, USA
Età: 22
Il passato: The Burning Plain - Il confine della solitudine, Un gelido inverno, Mr. Beaver, X-Men - L’inizio,
Il suo 2012: Hunger Games, Like Crazy
Il futuro: L’orlo argenteo delle nuvole (Silver Linings Playbook), House at the End of the Street, Devil You Know, Serena, i due nuovi capitoli di Hunger Games: La ragazza di fuoco e Il canto della rivolta, X-Men - Giorni di un futuro passato
Potrebbero piacerti anche: Britt Robertson, Emily Browning, Evangeline Lilly
Perché è in classifica: perché è riuscita a far diventare cool persino il tiro con l’arco

La rivincita delle bionde.
Se l’anno scorso avevano trionfato le more, con la doppietta Mila Kunis-Natalie Portman, quest’anno le cose sono andate diversamente, con Jennifer Lawrence che si è aggiudicata il primo posto. Che poi il colore dei capelli è relativo, visto che Jennifer appare in versione mora in Hunger Games e nell’imminente L’orlo argenteo delle nuvole (Silver Linings Playbook), mentre Natalie Portman sarà bionda nel nuovo film di Terrence Malick (uno dei tanti nuovi film dell’un tempo poco prolifico Terrence Malick).
Bionda o mora, fatto sta che Jennifer Lawrence è la regina assoluta dell’anno. Perché?
Perché this girl is on fire. Interpretando la ragazza di fuoco Katniss Everdeen, Jennifer è riuscita persino nell’impresa di far tornare di moda il tiro con l’arco. Cosa che non avveniva dai tempi del Robin Hood non con Russell Crowe ma quello con Kevin Costner. O cosa che forse non era mai avvenuta nella storia dell’umanità, se non forse giusto nel Medioevo. Fatto sta che la Jennifer/Katniss ha sdoganato l’arco, che ora si vede dappertutto, dalle serie tv Arrow e Revolution all’ultima creazione Pixar Ribelle - The Brave, da Occhio di Falco/Hawkeye/Jeremy Renner di The Avengers, fino all’uso un pochino più estremo compiuto in …E ora parliamo di Kevin. In pratica: arco is the new black.
Oltre a Hunger Games, uno dei rari esempi di blockbusterone commerciale dotato di un cervello e di un cuore funzionanti, Jennifer Lawrence è apparsa anche con una parte breve ma che lascia il segno nella pellicola indie romantica Like Crazy, ma presto la vedremo pure nell’horror House at the End of the Street, il classico filmetto trascurabile che andrà visto solo per la sua presenza, e nel già acclamato L’orlo argenteo delle nuvole (Silver Linings Playbook) per cui ha ricevuto la nomination ai Golden Globe, e chissà se arriverà pure quella agli Oscar. Nel caso, sarebbe la seconda dopo quella ottenuta per la sua splendida interpretazione in Un gelido inverno. Perché la figliola non è solo bella, ma è brava e sa pure usare l’arco. Quindi occhio a non farla incazzare perché potrebbe lanciarvi una freccia. Dritta al cuore.



24 commenti:

  1. L'ho potuta apprezzare solamente in "winter's bone". Indubbiamente bravissima. Poi, come non mi piacciono i biondi, non mi piacciono le bionde. So che non cambia nulla, ma ci tenevo a dirlo.
    E il tiro con l'arco è una figata pazzesca, fra l'altro. Dovresti provare!

    RispondiElimina
  2. Jennifer, una delle nuove attrici più brave e più belle... il posto numero uno le sta a pennello.

    RispondiElimina
  3. Che poi dicono che sia grassa.
    Ma magari fossi grassa come lei a sto punto.

    RispondiElimina
  4. Beh approvo al 100% ma ho paura di sapere chi hai messo al primo posto tra gli uomini, visto che Fassbender era secondo :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il fassbender si è dovuto accontentare della seconda piazza, sorry

      Elimina
  5. La dea degli zigomi da soffocotto??
    Vabbe'....'Amo capito l'andazzo.

    RispondiElimina
  6. chissà perchè ma mano mano che la classifica procedeva verso il vertice me lo aspettavo che fosse lei la tua cotta adolescenziale number one...

    RispondiElimina
  7. Gran bella gnocca, ma io non riesco davvero a scovare la sua bravura nella recitazione...
    Winter's bone? Solo perché fa il drammone?
    Anghergheims? Ma dai!
    House at the end of the street? Vediamo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ricrederai.
      e ho come l'impressione che soprattutto in silver linings playbook lascerà il segno..

      Elimina
  8. Ottimo primo posto, condivido, anche se in "X-men l'inizio" poteva fare di meglio, in "Hunger games" invece è stata bravissima.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i film sui supereroi di solito non sono noti per avere grosse interpretazioni, heath ledger a parte... quindi, difficile chiederle di più..

      Elimina
  9. una bella figa non c'è che dire

    RispondiElimina
  10. Mmmm...l'unico suo film che ho visto è the Burning Plain, quand'era ancora una pischelletta. Dici che devo recuperare?

    RispondiElimina
  11. Dovevi metterla per forza al primo posto: Katniss Kid non poteva che premiare la sua musa ispiratrice! ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com