venerdì 4 ottobre 2013

MILEY CYRUS CON LE ZINNE DI FUORI




Era da un po’ che qui su Pensieri Cannibali non parlavamo di Miley Cyrus.
Vabbè, un po’… diciamo giusto qualche giorno. Essendo diventata ormai un trending topic di questo blog, non possiamo fare a meno di parlarvi dei nuovi scatti realizzati per Terry Richardson. Oddio, potevamo anche farne a meno fossimo stati un blog serio e intellettualmente impegnato, ma direi che non è questo il caso.

Cos’è successo negli ultimi giorni nel fantastico mondo cyrussiano?
La cantante irlandese Sinéad O’Connor, una che una volta strappava le foto di Papa Giovanni Paolo II in diretta tv, non sembra molto contenta del video di "Wrecking Ball" e della strada intrapresa di recente dalla Maremma Maiala Cyrus, e le ha scritto una lettera aperta in cui dice:

In questa lunga corsa al successo non riceverai nient’altro che dolore, se permetti a te stessa di farti sfruttare. Per favore, in futuro, dì no quando ti viene chiesto di prostituirti. Sono contenta di sapere che sono una sorta di modello per te (per via del fatto che il video di "Wrecking Ball" è vagamente ispirato a quello di "Nothing Compares 2U" nda)  e spero che, per questo motivo, prenderai in forte considerazione ciò che ti sto dicendo. Sono estremamente preoccupata per te: le persone che ti circondando ti hanno portata a credere, o hanno incoraggiato le tue convinzioni, che sia “figo” spogliarti e leccare martelli nei tuoi video…È proprio facendo così che oscurerai il tuo talento, permettendo a te stessa di essere gestita da un magnaccia, che sia l’industria della musica o te stessa a farlo. Non è assolutamente, e in nessun caso, considerabile come una presa di potere, per te o per qualunque altra ragazza, mandare il messaggio che tu devi essere valutata (persino da te stessa) più dal punto di vista del tuo sex appeal che per il tuo evidente talento… che ci piaccia o no, noi donne nell’industria musicale siamo dei modelli e, in quanto tali, dobbiamo fare molta attenzione a ciò che comunichiamo alle altre donne. Il messaggio che tu continui a mandare è che sia in qualche modo fico farsi prostituire… Non è fico, Miley: è pericoloso.
Sinead O'Connor
 

A giudicare dalle nuovissime foto realizzate per Terry Richardson, direi che Miley l’ha proprio ascoltata.
Immagini volgari?
Scandalose?
Finto scandalose?
A voi il giudizio. Voglio rassicurare comunque tutti su un fatto: per la realizzazione del photoshoot, questa volta nessun martello innocente è stato stuprato.











18 commenti:

  1. Risposte
    1. confermo, non me ne piace una, e poi ha rotto i coglioni con quella lingua fuori, mò basta!

      Elimina
  2. Oltre a zinne di fuori vediamo anche sta imparando ad usare bene la patata.
    E brava la nostra Hanna Montana!

    RispondiElimina
  3. Sempre sublime ed incredibilmente fine nelle foto a chiappe all'aria/lingua di fuori. Miley vaccona forever

    RispondiElimina
  4. Mi sembra lodevole che Sinead si sia presa la briga di scrivere delle parole molto piene di significato e con un messaggio maturo, da non sottovalutare.
    Poi credo che la Miley stia giocando al far parlare male di sè purchè se ne parli.
    How sad.

    RispondiElimina
  5. In qualche modo, l'insipienza musicale doveva essere compensata.Vabbè : mi lasciava indifferente prima, mi lascia indifferente adesso. Stay good.

    RispondiElimina
  6. Se davvero voleva provocare, beh, per quanto mi riguarda non ha centrato l'obiettivo. Vedo soltanto una ragazzina ridicola. Per me le vere provocazioni sono quelle che mi fanno suscitare pensieri, emozioni, sensazioni, idee.

    P.S.: Non ci sarà stato nessun martello maltrattato, ma della lattina vogliamo parlare? Povera lattina

    RispondiElimina
  7. a me piacciono. anche se poi Richardson è sempre identico a se stesso e alla fine stufa.

    RispondiElimina
  8. da una coi problemi stile Sinead O'Connor non mi farei dare lezioni. le foto di Terry Richardson sono divertenti, esagerate sapendo di esserle com'è nel suo stile. dopodiché Miley Cyrus va benissimo come modella. fine. punto

    RispondiElimina
  9. da quando mi freghi l'idea per i post super fighi pieni di figa!?! http://lifefunctionsterminated.blogspot.co.uk/

    RispondiElimina
  10. Zinnine.
    Sono cose viste e riviste (oltre le foto da sessantottino di T. Richardson); la lingua di fuori, far vedere si e no la patata, la bottiglietta a mò di pisellino, succhiarsi il polliciotto del tipo "ti calippo tutto", la faccia di miley da bambina dodicenne, sbuffare fumo by erba per far vedere che fumi.
    ormai la trasgressione è farsi suora ed il vero problema è che ancora pagano Richardson per delle foto che posso fare anch'io con una macchina fotografica rubata.

    RispondiElimina
  11. Io mi aspettavo un bel post con un resoconto dell'Oktoberfest.
    Sei davvero un modaiolo radical chic! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma non l'hai ancora capito Ford che il qui presente cucciolo teddy è senza speranze? hah

      Elimina
  12. secondo me queste foto provocanti come quelle della cacca del mio cane sono indice di una carriera ormai a un vicolo cieco ...e allora si usano le proprie qualità...tipo patata e zinne che una manica di guardoni la trovano sempre...

    RispondiElimina
  13. questa tipa è poco poco ossessionata dal sesso...il problema è che non è nemmeno originale.

    RispondiElimina
  14. Una bella ragazza che si riduce in questo stato.
    La preferivo quando era la finta ragazza DIsney

    RispondiElimina
  15. La bruttezza degli scatti di Richardson è incommentabile. In generale. Con la Cyrus poi...

    RispondiElimina
  16. Poi vorrei dare un occhio alla risposta su Twitter alla lettera di Sinead o'connor da parte di Maiala Sairus.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com