sabato 5 luglio 2014

I PEGGIORI TORMENTONI ESTIVI 2014





Nelle passate settimane qui su Pensieri Cannibali abbiamo avuto modo di ripercorrere la Storia dei tormentoni estivi, attraverso i pochi piacevoli e attraverso i molti odiosi. Oggi però è tempo di tornare al presente, con le canzoni che stanno infestando l’estate 2014 e che sono destinate a farlo ancora per le prossime settimane. Non siete contenti?
Questa volta partiamo dal peggio, visto che la caccia a trovare dei pezzi buoni quest’estate si sta rivelando particolarmente dura e ho ancora bisogno di una settimana di tempo per riordinare le idee. Quanto alle canzoni più atroci, invece, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Ecco la mia personale Flop 10 dei brani più fastidiosi dell’estate 2014. Almeno tra quelli usciti finora e non è detto che nei prossimi giorni non ne arrivino degli altri persino peggiori, per la gioia di tutti noi.

Flop 10 – I peggiori tormentoni dell’estate 2014 secondo Pensieri Cannibali


10. Klingande “Jubel”
Il sax aveva rotto le palle già negli anni ’80 con Kenny G.
Poi era tornato a romperle nei 90s con Bill Clinton.
Potete immaginarvi quanto abbia scassato adesso…



9. Magic! “Rude”
Una volta le band inneggiavano a sesso, droga e rock’n’roll. Ora cantano di matrimonio e di mettere su famiglia.
Ma in che epoca di merda viviamo?



8. Emis Killa “Maracanã”
Tra le canzoni uscite per i Mondiali, quella di Emis Killa per Sky è la meno peggio. Potete immaginarvi come sono le altre.
Anzi, più che immaginarvelo, ve le potete proprio sentire nelle posizioni più in alto…



7. Mina “La palle è rotonda”
Tanto sono belle le canzoni di Mina degli anni ’60, quanto sono brutte quelle degli ultimi tempi. E con la sigla Rai dei Mondiali la Tigre di Cremona ha davvero toccato il fondo.



6. Jennifer Lopez “First Love”
Quest’estate J. Lo ha superato se stessa e ha siglato una doppietta clamorosa, degna di una vera fuoriclasse del trash. Non solo uno schifo di canzone, ma due (vedi la seconda posizione) in un'estate sola. Capocannoniera.



5. Raffaella Fico “Rush”
L’attesissimo esordio di Raffaella Fico nel mondo della musica non ha deluso le attese.
Ci si aspettava una porcata e una porcata è arrivata.



4. Modà feat. Jarabe De Palo “Dove è sempre il sole”
Senza un bel (bel si fa per dire) pezzo dei Modà, che classifica flop sarebbe?
Sarebbe come un Natale senza regali, ecco cosa sarebbe.



3. Shakira ft. Carlinhos Brown “La La La”
Brano sponsorizzato dall’Activia che riesce perfettamente nel suo intento: far andare di corpo.



2. Pitbull feat. Jennifer Lopez & Claudia Leitte “We Are One (Ole Ola)”
Mi dispiace tanto Pitbull, J. Lo e zoccolona brasiliana sconosciuta, lo siento mucho, ma nonostante il titolo della vostra canzone you are not one. Vi dovete accontentare della posizione number two, che al primo posto c’è chi è riuscito a fare persino peggio di voi.



1. Negramaro “Un amore così grande”
La voce di Giuliano provoca un fastidio sempre più grande a ogni brano che passa. E questa volta non provoca solo fastidio.
Porta pure sfiga!

11 commenti:

  1. Certe non le ho mai sentite. Si rifiutano di darle pure al mare, dove vado io? :P
    Allora. I Negramaro mi piacciono, ma con le cover mai: non perché certi brani non si toccano, ma perché i versi di Giuliano sono lunghi, rompipalle ed eccessivi. Odiosa Mina: è stata una grande, certo, ma ora datti al gioco del silenzio. Ho sentito alcune cover sue, di brani di Britti o Pino Daniele... Bah. Brutte. "Rude", invece, la trovo caruccia proprio. Bel ritmo: l'ho beccata l'altro giorno su MTV.

    RispondiElimina
  2. Ti salvo in corner solo i Negramaro. Avranno forse portato un po' sfiga ma mi piace la cover.
    Gli altri tutti al rogo :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse hanno portato sfiga?
      forse??? :)

      Elimina
  3. Io il Sax lo adoro anche quando lo suona Lisa Simpson, quindi adoro Jubel dei Klingande però mi rendo conto che dopo un po' inizia a essere tediosa.
    Sulle altre nulla da dire, anzi la maggioranza mi erano sconosciute. :-p

    RispondiElimina
  4. Non ne conoscevo mezza! Cioè quella di Jubel si e, ora dico l'eresia, a me non dispiace... e a dir la verità, guardando questa top flop, non ci si può mica sorprendere...
    Ma Jarabe de Palo che nei primi 2000 era un tipo serio, perché si sputtana così, perché...

    RispondiElimina
  5. Ma una cazzo di fuckin rock song, ce la faranno a farcela per l'estate del 2015?!?

    RispondiElimina
  6. Jubel e we are one mi piacciono..le altre si dividono tra quelle che non ho mai sentito e che non mi ispirano nemmeno (Negramaro, Mina, Moda e Raffaella Fico) e quelle da cestinare proprio (ahimè la truzzata di Shakira, Rude, J.Lo)..per Emis Killa che posso dire? Ormai mi è entrata in testa e, pur sapendo che è una zozzeria, mi piace

    RispondiElimina
  7. Non ne ho sentita neanche una!!!!!!!!!!!!!! Evvai, mi salvo (anche se ieri sera in radio ho "intravisto" i Negramaro, ma ho subito cambiato..Per carità!)..

    RispondiElimina
  8. Bene.
    Mi sono aggiornato sulla monezza.
    Credo che la più brutta sia quella di Raffaella Fico

    RispondiElimina
  9. I Negramaro. Che schifezza totale.

    RispondiElimina
  10. Ne ho sentite solo una su 10! Evviva! Ma anche se non l'ho sentita condivido i Negramerda al primo posto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com