giovedì 2 luglio 2015

I film predestinati della settimana





La schizofrenia della distribuzione italiana riesce sempre a sorprendermi. Più della schizofrenia del mio sempre più prevedibile blogger nemico Mr. James Ford, se non altro.
Questa volta devo riconoscere che la distribuzione nostrana mi ha stupito in positivo, visto che escono appena quattro pellicole. Alcune settimane ne arrivano 20, adesso solo quattro. Meglio così e meglio non stare a farsi troppe domande sulle ragioni di tale scelta. Vediamo quali sono i pochi, pochissimi film del weekend.

Predestination
"Devo tornare indietro nel tempo e impedire a Cannibal di iniziare a collaborare con Ford.
E' un evento che porterà alla fine del mondo."

Cannibal dice: Film sui viaggi nel tempo che ricorda un sacco di altri film sui viaggi nel tempo. Non malaccio, ma nemmeno un capolavoro come definito da alcuni che forse farebbero meglio a tornare indietro nel tempo e guardare Ritorno al futuro, quello sì un filmone.
Anche per leggere la mia recensione dovete tornare indietro nel tempo, visto che come al solito la distribuzione italica ha impiegato parecchio per distribuire questa pellicola.
Ford dice: i viaggi nel tempo sono uno dei territori in grado di attrarre perfino due esseri così diversi come il sottoscritto e Peppa Kid. Come sarà andata, dunque, con questo Predestination, che il mio rivale ha già recensito e che una parte della critica oltreoceano - anche illustre - non ha esitato a definire un filmone?
Si tratterà di una cannibalata della peggior specie o di un cult di genere?
Non preoccupatevi, dovrete solo viaggiare nel tempo fino a lunedì, e lo saprete.
Naturalmente su White Russian.

Poltergeist
"L'ultimo film consigliato da Pensieri Cannibali era talmente bello che mi ha fatto venir voglia di entrare dentro lo schermo!"

Cannibal dice: Le aspettative nei confronti di questo remake di Poltergeist sono alte.
Alte nel senso che mi aspetto una delle peggiori e più inutili pellicole dell'anno. Visione quindi suo malgrado d'obbligo. Così come ogni volta che vado a leggere WhiteRussian mi aspetto di leggere uno dei post peggiori dell'annata, e quando va bene pure di sempre.
Ford dice: ai tempi dell'uscita di Cinquanta sfumature di grigio, il film dell'anno del mio rivale, pensavo che non ci sarebbe stata storia, rispetto al titolo che avrebbe conquistato il Ford Award dedicato al peggio del duemilaquindici.
Al contrario, però, negli ultimi mesi sono passate in sala frotte di schifezze che insidieranno, e non poco, la schifezza di cui sopra.
Questo Poltergeist promette di essere una di loro.

Duri si diventa
"Will, ma come ti sei vestito?
Perché vuoi diventare un tamarro come Ford, perché?"

Cannibal dice: Commedia stupida americana con l'accoppiata Will Ferrell e Kevin Hart che non mi farò mancare di certo. Anche se so già che sarà una probabile, probabilissima porcatona.
E Ford?
Lui è troppo duro per film come questo. Lui guarda solo Olivia, la brutta copia di Peppa Pig in onda su Rai YoYo.
Ford dice: porcatona probabilmente volgare e poco divertente che potrei finire a vedere giusto perchè siamo in estate, e dunque il mio cervello finisce per annaspare in attesa di ferie e di non sentire per almeno un paio di settimane quel tordo del Cucciolo Eroico e della sua amica Olivia, che non so proprio chi sia, se non la fidanzata di Braccio di ferro.

Annie - La felicità è contagiosa
"Ford, ti piace tanto il trash?
Beccatene un po'!"

Cannibal dice: Dopo gli zombie di Contagious, pure la felicità è contagiosa?
E mobbasta! Ci manca solo che diventi contagioso pure WhiteRussian e poi siamo davvero a posto...
Ford dice: di contagioso, qui, vedo solo la schifosa zuccherosità delle peggiori commedie. Lascio volentieri la visione al mio zuccheroso rivale.

11 commenti:

  1. Questa settimana si guardano solo film che iniziano per "P" ;-) Cheers!

    RispondiElimina
  2. Sicuramente andrò a vedere Poultry..ehm...Poltergeist solo per la gioia di dire "ah ma era meglio il primo!". E peccato per Predestination che dalle mie parti non è uscito perché era forse l'unico film che m'interessava questa settimana!

    RispondiElimina
  3. Peccato! Potevo perdonare parecchi peccati... purtroppo, per presunzione, perseguitai poveri pirla...

    RispondiElimina
  4. Tutto(meno Annie)già guardato,bello Predestination,carini DSD e Poltergeist,che però non fa paura a nessuno(ed essendo un horror,mi pare un pò un peccato!)

    RispondiElimina
  5. La grande bruttezza della programmazione estiva.

    RispondiElimina
  6. Secondo me sei più tu un tipo da trash. Io sono tamarro. Doppia T invece della doppia P. ;)

    RispondiElimina
  7. mi sa che recupero parecchi film che ancora non ho visto, dato che la scrittura del mio romanzo mi ha fatto allontanare dalla blogosfera ^_^

    RispondiElimina
  8. Predestination non mi è proprio piaciuto per niente. Un perchè lungo un film. E non nel senso che non si capisce dove va a parare ma che ti chiedi perché l'abbiano girato. Come dici nella tua recensione, molto meglio Ritorno al futuro! (ma anche Donnie Darko, l?ersercito delle 12 scimmie etc)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com