martedì 14 luglio 2015

Jurassic Wow





Benvenuti nel Cannibal World, un mondo in cui si parla di cinema senza alcuna cognizione di causa e in cui tutto è possibile.
"Calma, gente. Nel Cannibal World c'è posto per tutti.
O quasi..."

Prima di entrare, si ricorda ai gentili visitatori che è severamente vietato l'ingresso a:

Bambini che gridano “Wow!” al primo dinosauro che passa, manco avessero visto chissà quale stranezza.

Persone che si fanno i selfie con i bambini dei film.
Esistono davvero.
E credo anche abbiano parecchi problemi.

Bimbiminkia che fanno tanto i fighi e poi se la fanno sotto al primo dinosauretto che passa.

Soldati Palla di Lardo antipaticoni.
"Non sono più Palla di Lardo.
Adesso sono solo Pallina di Lardo."

Dinosauri geneticamente modificati.

...pardon, ho sbagliato immagine.

...pardon, ho sbagliamo immagine di nuovo.
Questa dovrebbe essere quella giusta.

Critici cinematografici seri.
E soprattutto jurassici.


È invece assolutamente consigliato l'ingresso nel Cannibal World a:

Tipe rosse che assomigliano a Jessica Chastain.

Una foto pubblicata da Jessica Chastain (@chastainiac) in data:


Tipe rosse che diventano più sexy a ogni minuto di film che passa.
Prima...

Dopo...

Tipi provenienti da sitcom hipster con occhialetti da hipster e t-shirt vintage da hipster.

Amici, o meglio "quasi amici" dei Velociraptor.

Dinosauri non geneticamente modificati.

Nuovi idoli del cinema commerciale americano senza i quali dovrebbe essere impedito di girare film commerciali americani.
Anche perché tra l'altro sono sempre grandi esempi di coraggio.
Ehm, quasi sempre...

Registi che girano con uno stile spielberghiano meglio di quanto lo stesso Steven Spielberg faccia da anni a questa parte e confenzionano una pellicola che, pur nella prevedibilità degli sviluppi della trama e pur presentando una serie di personaggi piuttosto stereotipati, rappresenta un'avventura d'intrattenimento ottimamente studiata. Un popcorn movie perfetto, che una volta tanto mi sono goduto pure io alla grande senza rompere tanto le scatole, come farebbe un critico cinematografico serio. E soprattutto jurassico.
"Spielberg chiiiii?"

Jurassic World
(USA, Cina 2015)
Regia: Colin Trevorrow
Sceneggiatura: Rick Jaffa, Amanda Silver, Colin Trevorrow, Derek Connolly
Cast: Bryce Dallas Howard, Chris Pratt, Nick Robinson, Ty Simpkins, Vincent D'Onofrio, Irrfan Khan, Jake Johnson, Lauren Lapkus, Omar Sy, BD Wong, Katie McGrath, Judy Greer, Andy Buckley, Colin Trevorrow, Jimmy Fallon
Genere: popcorn movie
Se ti piace guarda anche: gli altri Jurassic Park, Viaggio al centro della Terra 3D, Viaggio nell'isola misteriosa
(voto 6,5/10)

10 commenti:

  1. non ho visto la trilogia di Spielberg...
    senza un motivo preciso, se non ché non sono una gran fan di dinosauri e fantascienza...
    il protagonista di questo ennesimo capitolo 2.0 però mi piace davvero davvero tanto

    RispondiElimina
  2. il film è probabilmente una fetecchia
    ma il tuo post è così divertente che (forse) lo andrò a vedere

    RispondiElimina
  3. Sono strabiliato dal fatto che ti abbia convinto.
    Non mi starai mica diventando fordiano!?!? ;)

    RispondiElimina
  4. Il fatto che mi sia piaciuto qualcosa di jurassico in effetti fa venire il dubbio anche a me. XD

    RispondiElimina
  5. Il Cannibal World è di certo meno cafone del Jurassic World!

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  7. Boh... carino, ma nulla per cui esaltarlo o massacrarlo.

    RispondiElimina
  8. Il post è mitico, troppo divertente ahah
    ll film devo ancora vederlo

    RispondiElimina
  9. Non vedo l'ora di pescarlo :)))))

    RispondiElimina
  10. Nel guardarlo la prima volta mi sono esaltato. La seconda ancora di più. Brividi e pelle d'oca!!! :-) Questo è il T-REX dei Blockbuster!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com