sabato 10 dicembre 2011

Carey Mulligan: Cotta adolescenziale 2011 n. 9

Carey Mulligan
Genere: cucciola indifesa
Provenienza: Westminster, Londra, UK
Età: 26
Il passato: Orgoglio e pregiudizio, Gli ostacoli del cuore, An Education, Nemico pubblico, Brothers, Wall Street 2
Il suo 2011: Non lasciarmi, Drive
Il futuro: Il grande Gatsby, Shame, Inside Llewyn Davis
Perché è in classifica: perché come si fa a non amare quei suoi occhi tristi?
Potrebbero piacerti anche: Michelle Williams, Larisa Oleynik, Audrey Hepburn, Mia Farrow, Amber Tamblyn

La numero 1 della scorsa annata, ora scesa alla 9. Non fate quegli occhi tristi e quello sguardo da cane bastonato in cui lei è tanto brava e non pensate che le voglia meno bene o cosa. Nient’affatto, è solo che le carte vanno rimescolate, le classifiche cannibali si evolvono, questo è un mondo crudele e non si può rimanere in cima per sempre. Tra l’altro Carey rivelazione nel 2010 grazie alla sua fenomenale performance in An Education, ha bissato alla grande con un anno pazzesco. Per dire, è stata “solo” tra le protagoniste di due dei migliori film dell’annata come Non lasciarmi e Drive. Roba da poco.
Se siete tra quelli che dopo An Education pensavano fosse una meteora e se pure dopo questa doppietta di filmoni avete bofonchiato: “Seh vabbè, le è andata di culo”, nei prossimi mesi è intenzionata a confermarsi ulteriormente e a convincere anche voi ultimi degli scettici. Vedremo infatti Carey nello “scandaloso” Shame accanto a Michael Fassbender, nel nuovo dei Coen Inside Llewyn Davis e nell’attesissimo Il grande Gatsby firmato da Baz Luhrmann con Leonardo DiCaprio.
Pensate ancora a questo mix incredibile di talento e fascino d’altri tempi come a una meteora? Occhio che un meteorite reale potrebbe scaraventarsi dritto contro le vostre zuccacce dure…




7 commenti:

  1. pensavo fosse più in alto, è davvero una stella in ascesa, bravissima in Drive e Never let me go, aspetto di vederla in Shame, l'interpretazione più tosta (a suo dire)

    RispondiElimina
  2. è meravigliosa (e ultimamente siamo in molti a dedicarle un post). ma chi ci sarà al numero 1?

    RispondiElimina
  3. l'anno scorso alla 1 e ora alla 9? mi stai confondendo, anche se sn sempre più sicuro che il podio se lo spartiranno Nat/Kirsten ed Emma!

    RispondiElimina
  4. io il fascino in carey mulligan non riesco proprio a vederlo! appunto quello sguardo da cane bastonato mi urta e non mi intenerisce affatto. Inoltre sì ai capelli corti, ma bionda sta male! non è che si diventa Michelle Williams 2 dalla sera alla mattina, semplicemente con una spuntatina.

    RispondiElimina
  5. Meglio mora concordo. E poi quegli occhioni da cerbiatto! Carina lei!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com