lunedì 12 maggio 2014

SERIE TV 2014 – PROMOSSE E BOCCIATE




Avete presente quella sensazione che si prova quando si vanno a guardare i cartelloni fuori dalla scuola per scoprire se sei stato promosso o bocciato? E, nel caso fortunato tu sia stato promosso, se ti sei beccato dei debiti formativi che ti rovineranno l’estate oppure no? Presente quel misto di eccitazione e paura?
Ecco. Qualcosa del genere capita anche in questo periodo dell’anno, a vedere le decisioni che hanno preso non i professori, bensì i capoccia dei grandi network televisivi americani. Quelli che decidono se le tue serie preferite si sono guadagnate il rinnovo per un’altra stagione oppure no. A dirla tutta, la maggior parte dei miei telefilm preferiti vanno in onda sulle reti via cavo, dove le scelte riguardanti il loro futuro non sono fatte per forza ora. Nel caso delle reti “mainstream”, i grandi canali a stelle e strisce (ABC, CBS, Fox, NBC e The CW), questo è invece tempo di Upfronts, ovvero vengono decisi con mesi di anticipo i palinsesti della stagione 2014/2015. Oh, gli americani sono dei tipi organizzati e non lasciano niente al caso.

Vediamo allora le serie che sono state rinnovate e quelle che sono state segate. Personalmente, piango la morte di The Carrie Diaries, una delle serie teen più caruuucce in circolazione, di Suburgatory, valida comedy che però ormai si reggeva quasi solo sulla favolosa Dalia, e di Believe, serie sci-fi non malaccio ma anche un po’ troppo ripetitiva. Tra le serie in bilico, trattengo il fiato per il destino della rivelazione delle ultime settimane Black Box, mentre esulto per il rinnovo all'ultimo minuto di Parenthood e per la cancellazione di serie come Revolution, Dracula, The Crazy Ones, Bad Teacher e Intelligence. Un sacco di porcate in meno, evvai!


Serie rinnovate per un’altra stagione
2 Broke Girls
About A Boy
Arrow
Beauty and the Beast
Blue Bloods
Bob’s Burgers
Bones
Brooklyn Nine-Nine
Castle
Chicago Fire
Chicago PD
Criminal Minds
CSI
Elementary
Family Guy
Glee
Grey’s Anatomy
Grimm
Hannibal
Hart of Dixie
Hawaii Five-0
Last Man Standing
Law & Order: SVU
Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.
Mike & Molly
Mistresses
Modern Family
Mom
Motive
Nashville
NCIS
NCIS: Los Angeles
New Girl
Once Upon a Time
Parenthood
Parks and Recreation
Person of Interest
Reign
Resurrection
Revenge
Rookie Blue
Scandal
Sleepy Hollow
Supernatural
The 100
The Big Bang Theory
The Blacklist
The Following
The Goldbergs
The Good Wife
The Mentalist
The Middle
The Millers
The Mindy Project
The Originals
The Simpsons
The Vampire Diaries
Two And A Half Men
Under The Dome
Unforgettable

Serie cancellate
Almost Human
Back In The Game
Bad Teacher
Believe
Betrayal
Community
Crisis
Dads
Dracula
Enlisted
Friends With Better Lives
Growing Up Fisher
Hostage
Intelligence
Ironside
Killer Women
Lucky 7
Mind Games
Mixology
Nikita
Once Upon A Time in Wonderland
Raising Hope
Rake
Revolution
Sean Saves The World
Star-Crossed
Suburgatory
Super Fun Night
Surviving Jack
The Carrie Diaries
The Cleveland Show
The Crazy Ones
The Michael J. Fox Show
The Neighbours
The Tomorrow People
Trophy Wife
We Are Men
Welcome to the Family

Serie ancora in bilico
Black Box

P.S. Ricordo che in questo elenco sono state inserite solo le serie dei canali americani commerciali. Il futuro di quelle delle reti via cavo (da Game of Thrones a True Detective, da The Walking Dead a Shameless), non è invece deciso necessariamente in questo periodo.

22 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. felice di sapere che sia naufragato il ridicolo remake di Ironside col bonazzo nero che puzzava tanto di politically correct

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, quello l'avevano già fatto fuori dopo appena un paio di puntate...

      Elimina
  3. Risposte
    1. cancellato per noia.
      dai, non si poteva vedere ;)

      Elimina
  4. game of thrones è stato già rinnovato per una quinta e sesta stagione! ( e chi li ferma i draghetti :D ), per la nuova stagione di True Detective si parlava della nostra cara Lagertha :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. true detective con lagertha?
      AAAH, davvero???
      allora potrebbe essere un capolavoro ancora più della prima stagione!

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Lagherta? Dove??? Se così fosse, allora dovrei davvero cominciare con True Detective XD

      Elimina
    4. true detective devi cominciarlo comunque!

      Elimina
  5. Mi dispiace giusto per Community, che era tornare bello carico

    RispondiElimina
  6. Devo decidermi a seguine almeno qualcuna, altrimenti sono tagliata completamente fuori...
    Serena serata Marco!:::)))

    RispondiElimina
  7. Non hanno cancellato le mie preferite, e so che The Americans ( che voglio iniziare) è stata rinnovata a chi dovesse interessare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la prima stagione di the americans merita.
      la seconda invece mi sta annoiando abbastanza...

      Elimina
  8. NON POSSO CANCELLARE COMMUNITY, IL CROWDFOUNDING SI ABBATERA' SU TUTTI LORO!
    Comunque spero la salvino blackbox, è davvero bellina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. black box è una figata!
      però non sta facendo ascolti strepitosi, quindi purtroppo è abbastanza a rischio...

      Elimina
  9. Cancellano Community?
    Che peccato...
    Felice per The Middle

    RispondiElimina
  10. L'unica che mi è piaciuta è The Americans. La serie Il trono di spade meglio del prolisso romanzo, almeno gli ultimi.Under the Dome mi ha annoiato. Sleepy Hollow una puttanata inaudita, come, peraltro, Revolution. L'idiozia maggiore mi sembra quella del dr Watson donna e cinese.

    RispondiElimina
  11. no, ma grey's anatomy esiste ancora? e magari merdith è ancora viva?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. merdith è ancora viva, e ci sono persino dei personaggi più odiosi di lei! :)

      Elimina
  12. MIchael J. Fox mi dispiace, ma la serie era davvero noiosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grande michael j., però in effetti a parte lui la serie non funzionava...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com