martedì 15 dicembre 2015

Cotta adolescenziale 2015 - La Top 10





Quest'anno non si perde tempo. Niente countdown che dura per giorni e giorni. La classifica delle Cotte adolescenziali ve la beccate tutta in un colpo solo. Dopo aver visto gli “scarti”, ovvero i nomi che per poco non sono riusciti a entrare nella decina, ecco la Top 10 delle donne più belle, affascinanti, sexy del 2015 secondo questo blog.

Prima però, giusto per perdere un minimo di tempo altrimenti non sarebbe davvero Pensieri Cannibali, un ripasso con il palmares delle vincitrici degli anni passati:



10. Dakota Johnson
(USA 1989)
Il suo 2015: i film Cinquanta sfumature di grigio, A Bigger Splash, Black Mass - L'ultimo gangster, Chloe & Theo, Cymbeline

Cinquanta sfumature di grigio forse non è un capolavoro cinematografico. Forse, eh. Secondo me non è però nemmeno così male come si dice in giro. Piaccia o, soprattutto, non piaccia il film, Dakota Johnson offre in ogni caso un'interpretazione notevole. Un'interpretazione fisica davvero notevole. Attenzione però che la figlia di Don Johnson e Melanie Griffith, vista negli ultimi mesi anche in altre pellicole come A Bigger Splash e Black Mass, è pure un'attrice niente male. Lo so che adesso non ci credete, ma se Kristen “Bella di Twilight” Stewart in Sils Maria ha dimostrato di essere un'ottima interprete, volete che non ce la faccia anche lei?



9. Cara Delevingne
(UK 1992)
Il suo 2015: i film Città di carta, The Face of an Angel e Pan - Viaggio sull'isola che non c'è, il video di “Bad Blood” di Taylor Swift, l'addio al mondo delle passerelle

Non mi piacciono molto le “sopracciglione”. O meglio, non mi piacevano le “sopracciglione”. Negli ultimi tempi cominciano ad affascinarmi in un inquietante e misterioso modo, che non mi so spiegare io. Prima è successo con Lily Collins, adesso con Cara Delevingne, alla veneranda età di 23 anni ormai ex modella e sempre più lanciata sul grande schermo. Dopo Città di carta, The Face of an Angel e Pan - Viaggio sull'isola che non c'è, sono convinto che il prossimo anno con Suicide Squad lei e le sue sopracciglione ipnotiche incanteranno anche i più scettici. D'altra parte il suo personaggio nel film si chiamerà Enchantress.



8. Sasha Grey
(USA 1988)
Il suo 2015: il film (non porno) Open Windows

Fino ad ora, se dicevi che ti piaceva Sasha Grey venivi considerato un maniaco sessuale, un pervertito, un “pornomane”. Adesso che Sasha Grey non è più una star del cinema per adulti, ma è una scrittrice, dj, nonché un'attrice cinematografica a tutti gli effetti che recita in film "seri" come il thriller spagnolo Open Windows, se dici che ti piace Sasha Grey...

Resti sempre etichettato come un “pornomane”, non è cambiato niente.

"Evvai, mi hanno dato la parte in un film non porno!"
"Ma mi fanno spogliare pure qua...
La mia è proprio una maledizione!"


7. Miriam Leone
(Italia 1985)
Il suo 2015: le serie tv 1992 e Non uccidere, la fiction La dama velata

L'ex Miss Italia, dopo la conduzione di Uno Mattina e le fiction Rai, ha deciso di cambiare immagine e mostrarsi come mammà l'ha fatta nella serie di Sky 1992. Di chi è il merito?
Naturalmente tutto è partito da un'idea di Stefano Accorsi.

"Evvai, sono l'unica italiana in classifica.
Beccati questa, Monica Bellucci!"


6. Gigi Hadid
(USA 1995)
Il suo 2015: ha fatto i video “How Deep Is Your Love” di Calvin Harris e “Bad Blood” di Taylor Swift, ha fatto la modella per Sports Illustrated e Victoria'a Secret, e in generale ha fatto la figa in giro

La modella Gigi Hadid è un po' la nuova Kate Upton.
Lo so che Kate Upton ha appena 23 anni e quindi non avrebbe bisogno di un'erede, però che ci volete fare? Il mondo della moda gira velocissimo ma, finché continua a sfornare delle figliole del genere, non è che stiamo a lamentarci troppo.
Chi l'avrebbe detto comunque che qualcuno di nome Gigi poteva avere questo aspetto?





5. Maika Monroe
(USA 1993)
Il suo 2015: il film It Follows

Prima di vederla nel thriller The Guest e nell'horror It Follows, non conoscevo Maika Monroe. E adesso?
Adesso #maipiùsenza!



4. Emma Roberts
(USA 1991)
Il suo 2015: la serie tv Scream Queens, il film Ashby
"Non ci posso credere... soltanto quarta???"

L'idola dell'anno.
Emma Roberts nei panni della diabolica Chanel Oberlin nella serie Scream Queens raggiunge l'apice della sua figosità e della sua cattiveria.
Come fare a non adorarla odiosamente, o al limite odiarla adorabilmente?

"Cannibal, sei peggio di Chanel #5.
La pagherai cara!"


3. Sarah Hay
(USA 1987)
Il suo 2015: la serie tv Flesh and Bone

Sarah Hay è una ballerina affermata. Non seguendo il mondo del balletto classico, non la conoscevo.
Male, perché è una tipa davvero, ma davvero notevole.
Per fortuna però che adesso, dopo una piccola apparizione ne Il cigno nero, ha anche esordito da protagonista in una serie notevolissima, Flesh and Bone, che è un po' il Black Swan del piccolo schermo.
Ma che dico Flesh and Bone?
Lei è Flesh and Bona.



2. Rachel McAdams
(Canada 1978)
Il suo 2015: la seconda stagione di True Detective, i film Southpaw - L'ultima sfida, Sotto il cielo delle Hawaii, Ritorno alla vita

Rachel McAdams ha il superpotere, un po' come Carey Mulligan, di rendere amabile anche il personaggio più odioso. C'era riuscita con la perfida Queen Bee Regina in Mean Girls e c'è riuscita pure, e in scioltezza, con l'agente non proprio Miss Simpatia della stagione 2 di True Detective.
Insomma, Rachel McAdams: o la ami o... la ami.



1. Alicia Vikander
(Svezia 1988)
Il suo 2015: Ex Machina, Operazione U.N.C.L.E., Generazione perduta (Testament of Youth), Il sapore del successo, Son of a Gun, Il settimo figlio

Caro Babbo Natale,
quest'anno mi porti un robot?
Però non voglio un robot qualunque. Non osare portarmi un rompiscatole come quello di Humandroid. Io voglio un robot-Alicia Vikander, lo stesso modello che si vede nel film Ex Machina. A mio rischio e pericolo.
Spero di non chiederti troppo, altrimenti dimmelo che vado a comprarlo da Euronics.

Grazie tante in anticipo,
Cannibal Kid

"Un drink alla mia!
E anche a Pensieri Cannibali per avermi messo alla numero 1, massì."

14 commenti:

  1. Non avendo visti alcuni dei film citati, giudico solo l'aspetto fisico e debbo dire che ne apprezzo nove su dieci! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A questo punto sono curioso di sapere qual è l'unica che non ti piace...

      Elimina
    2. Salvatore, non posso far altro che fischiare per questa tua uscita! Buuuh!!! :D

      Io farei vincere Miriam Leone quest'anno. E' troppo... troppo! Nei momenti di stanca di 1992 tiravo avanti solo grazie a lei.

      Elimina
    3. ahahah Che ci posso fare? Non mi piace proprio.
      Mentre su Miriam Leone concordo! ;)

      Elimina
  2. Come dissentire sui primi tre posti?
    Io ci metterei anche la Jones (ma forse c'è già stata in classifica, non ricordo). ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jones quale intendi?
      Felicity Jones?
      January Jones?
      Jessica Jones?
      Bridget Jones? :)

      Elimina
    2. Felicity, la sola e unica. :-D

      Elimina
    3. Felicity Jones è rimasta fuori all'ultimo.
      Carinissima, però meno sexy rispetto ad altre, almeno secondo me.
      Comunque ci riproverà il prossimo anno...

      January Jones sempre splendida, ma aveva già dato in passato. ;)

      Elimina
  3. 6, 9 e 10 non mi fanno impazzire. La 3 non conosco ma notevolissima. Ti apporovo tantissimo sulla 1 e anche io amo la Roberts e Maika Monroe! Beh, WOWOW

    RispondiElimina
  4. Quest'anno sei stato soft e molto elegante nelle scelte

    RispondiElimina
  5. Pensavo peggio.
    Alcune, come Emma Roberts, neanche per sbaglio.
    Ma approvo Gigi, McAdams e Vikander, anche se io le avrei messe in quest'ordine.

    RispondiElimina
  6. LA Vikander mi piace da quando l'ho vista in Royal affair. Sapevo che ne avrebbe fatta di strada...Ottima scelta!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com