lunedì 23 maggio 2022

Choose or Die: scegli bene il film horror da vedere o muori (di noia)

 


LIVELLO 1
Choose or Die

Choose or Die.
Scegli di vedere il film Choose or Die oppure morire?

Mah, non lo so. Che film è? Chi c'è nel cast? Di cosa parla? 

Quante domande!
Vuoi che ti uccida?

Prima voglio essere sicuro che non sia un film che mi fa morire di noia, se no tanto vale che mi ammazzi subito, così ti risparmio la fatica.

Uh, generoso da parte tua.
Per ricambiare ti dico che è un horror, la protagonista è l'emergente Iola Davis, nel cast ci sono anche Asa Butterfield di Sex Education e Robert Englund, alias lo storico interprete di Freddy Krueger, e la trama è incentrata su un vecchio videogame anni '80 che minaccia la vita delle persone che ci giocano.


Sembra figo!
Che mi dici della colonna sonora?

C'è la canzone cult "Are "Friends" Electric?" dei Tubeway Army che gioca un ruolo imporante e poi ci sono le musiche originali composte da Liam Howlett dei Prodigy, al suo debutto nel mondo delle colonne sonore.


Spettacolo!
Lo guardo subito!

Cioè, il rischio di morire non ti ha convinto, mentre il DJ dei Prodigy sì?
Certo che sei strano.
Va beh, comunque eccoti il film Choose or Die.

Bene.
La partenza non è niente male.
Sembra quasi The Ring, solo con un videogame anni '80 al posto di un filmino amatoriale scemo di una bambina capellona in un pozzo.

"Chissà se questo tizio uscirà dallo schermo come Samara?"

Non insultare The Ring, che altrimenti faccio venire qui Samara apposta per te.

No no, io adoro The Ring, stavo solo scherzando.
Certo che poi, dopo un inizio promettente, Choose or Die diventa una porcheruola banale, prevedibile, un trattato su come buttare nel cesso una buona idea iniziale. Inoltre, ti avviso: sto quasi morendo di noia.

"Questo film è talmente avvincente che ha fatto addormentare persino la sua stessa protagonista."

Va bene, capisco.
In ogni sei riuscito ad arrivare fino alla fine vivo, quindi: primo livello superato.


Evvai, ho vinto!

Aspetta a cantar vittoria.
Adesso ti propongo la visione di un altro horror: X.
Preferisci vederlo o morire?

Ma che titolo è X?
E che film è?

LIVELLO 2
X

X è il nuovo film di Ti West.

Uh, grande! Ho adorato The House of the Devil e The Innkeepers, sebbene poi si è un po' perso per strada. E il cast?

C'è Mia Goth, già vista in Nymphomaniac di Lars von Trier e Suspiria di Luca Guadagnino.


Ok, mi hai convinto.

C'è anche la nuova "Scream Queen" Jenna Ortega, già vista in La babysitter - Killer Queen, You, nel nuovo Scream e in Studio 666, oltre che nello splendido The Fallout.


Ok ok, mi hai straconvinto.

E ci sono pure Martin Henderson, Brittany Snow e il rapper Scott Mescudi meglio noto come Kid Cudi.


Perfetto, ho detto che lo guardo!
La smetti di rompere e me lo fai vedere?

Va bene, calmino.
A te la visione di X.

Oh, finalmente!
Il film parte bene. Ti West è tornato alle atmosfere retrò in cui è un maestro, con un'ambientazione da Non aprite quella porta, un tocco ironico che mi ricorda il Quentin Tarantino di Grindhouse - A prova di morte e c'è anche una discreta componente porno che, insomma, mica vogliamo fare i puritani moralisti bigotti e buttarla via, no?

No.
Le domande comunque qua le faccio io, non tu.
Quindi ti è piaciuto?

Sì, la pellicola prosegue in maniera decisamente valida, rivisitando in maniera personale il genere slasher e riuscendo a regalare qualche bella sorpresa.


Quale?

Non lo dico, altrimenti ad ammazzarmi al posto tuo ci pensano i miei lettori.

Ma quali lettori?

Quei due o tre che ancora seguono il mio blog, Pensieri Cannibali.
Leggetelo tutti, è bello!

Cosa stai facendo?
Autopromozione mentre ti sto minacciando?

Sì, signor maniaco.
Adesso abbiamo finito?
Vada pure a tormentare qualcun altro, che tanto io gli horror finisco per guardarmeli tutti comunque, minacce di morte o meno.


(voto a Choose or Die 5/10
voto a X 7+/10)




2 commenti:

  1. Signor minaccioso, scelgo l'opzione 2, decisamente.
    Ringrazio il Cannibale che si è sacrificato con l'opzione 1 ma la puzza di flop si sentiva da distante.

    RispondiElimina



  2. Alla vostra attenzione:

    Avete problemi di finanziamenti?

    Volete migliorato la vostra vita?

    Preoccupato più li può che avete una soluzione ai vostri problemi.

    Siamo un'organizzazione molto seri che funziona da anni nel settore finanziario.

    Volete volere contattarli per più precisione.

    Non dimenticate precisato vostro importi.

    NB: Il nostro finanziamento inizia a partire da 5.000€ a 5.000.000.00 €.

    Potete scriverlo al mio indirizzo mail didiergomesse@gmail.com

    Buona comprensione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com