mercoledì 8 gennaio 2014

I PEGGIO FILM 2013



Siamo arrivati alla fine. Questa è l'ultima classifica dedicata al 2013. Siamo appena all'8 gennaio 2014 e ho già finito tutte le charts 2013, contenti? Da domani riprenderanno le trasmissioni regolari, con recensioni e post normali.
Normali? Quando mai ho fatto post normali?
Anziché chiudere in bellezza ad esempio con i Cannibal Movie Awards 2013 di ieri, chiudiamo le classifiche in bruttezza, con i film e gli attori più odiati nel corso degli ultimi 12 mesi sul qui presente blog Pensieri Cannibali.
Quest'anno sono stato particolarmente cattivo e so già di aver inserito tra i miei peggiori almeno uno, o anche numerosi film, che ognuno di voi ha invece amato. Magari anche parecchio.
So già che mi odierete, così come io ho odiato queste pellicole, ma non tiratemi troppe maledizioni altrimenti il prossimo anno divento ancora più malvagio!

A chi andrà l'ambitissimo Guttalax Award di peggior film cannibale dell'anno, dopo che nel 2012 l'onore era toccato a War Horse, nel 2011 a Transformers 3 e nel 2010 a The American? Scopriamolo subito.

GUTTALAX AWARD - I 10 PEGGIORI FILM 2013 PER PENSIERI CANNIBALI

10. Diana – La storia segreta di Lady D
Sicuri non sia una fiction Mediaset?
E non è nemmeno una Rai International Production?
Dai, non ci credo.

"Certo che voi attori di Lost state facendo tutti una brutta fine."
"Ha parlato quella passata da David Lynch a Oliver Hirschbiegel."
"Chiii?"
"Ecco, appunto..."

9. Shadowhunters – Città di ossa
Pensavo di averne viste di stronzatone teen-fantasy.
Ma questa le batte tutte. O quasi.

"Stoppate il film! Non si può davvero vedere."

8. Pacific Rim
LEGGI LA MIA RECENSIONE
Dei robottoni che si menano per due ore e passa?
Non riesco a immaginare niente di più lontano dalla mia idea di divertimento.


7. World War Z
LEGGI LA MIA RECENSIONE
Pitt VS una marea di zombie.
Occhio Brad, Zombina Jolie mi sa che non è tanto contenta...

"Meglio scappare, che tutta 'sta gente vuole indietro i soldi del biglietto..."

6. Comic Movie
LEGGI LA MIA RECENSIONE
Certo che Hugh Jackman e tutti gli altri divi del cast di Comic Movie per recitare in una porcatona simile c'hanno davvero due palle così. Letteralmente.

"Cosa non si fa per soldi, cosa non si fa..."

5. L’uomo d’acciaio
LEGGI LA MIA RECENSIONE
Supermerd.

"Cannibal, sei un super cattivone e con te non ci gioco più. Così impari!"

4. Outing – Fidanzati per sbaglio
Un solo film italiano nella Flop 10?
Ebbene sì. Ma, se la cosa vi può consolare, c'è da dire che quest'anno ne ho visti pochi. In mezzo ad altri prodotti nostrani talmente mediocri da non meritarsi nemmeno un posto nella Flop 10, questo Outing - Fidanzati per sbaglio spicca tra tutti. Non tanto per gli stereotipi che abbondano sull'omosessualità mentre in Francia girano robe come La vita di Adele. E non tanto per il fatto di essere una commedia che non fa ridere manco per sbaglio, non volontariamente, almeno. Piuttosto per come è girato, scritto, montato e interpretato in una maniera del tutto casuale. Qualcuno ha detto amatoriale?
Forse però sono io a non aver capito la pellicola. Forse qui ci troviamo di fronte a un tipo di cinema del futuro, che solo tra 100 anni potrà essere compreso in pieno. O forse questo film fa solo schifo e basta.
Un solo film italiano nella Flop 10, or dunque?
Sì, ma questo ne vale come 1000.

"Guarda qui: Pensieri Cannibali ha inserito il nostro film tra i peggiori dell'anno."
"Ma questa è una splendida notizia: significa che 1 persona al mondo l'ha visto!"

3. After Earth – Dopo la fine del mondo
LEGGI LA MIA RECENSIONE
Will e Jaden Smith in una spietata sfida l'uno contro l'altro: chi recita peggio?
Mi spiace Will, ma mi sa che questa volta l'allievo ha superato il maestro.

"Hey Shyamalan, quando torni a fare dei film decenti?"
"Hey Smith, quando cominci a fare dei film decenti?"

2. Le streghe di Salem
LEGGI LA MIA RECENSIONE
Non sto più a dire perché o per come non mi è piaciuto questo film. Altrimenti rischio di finire bruciato vivo.
A voi è piaciuto? De gustibus. Horridus, ma de gustibus.
Adesso vi è venuta voglia di bruciarmi vivo ancora di più, vero?

"Sì, c'è gente che mi considera un sex symbol, che c'è di strano?"

1. Cloud Atlas
LEGGI LA MIA RECENSIONE
Cloud Atlas è come una religione. O ci credi e ti sembrerà la cosa più incredibile del mondo, oppure non ci credi e ti sembrerà solo una grandissima marea di stronzate.
E io non ci credo. Decisamente no.

"Numero 1, evvai!"

ED WOOD AWARD (PEGGIOR REGISTA)
1. Rob Zombie (Le streghe di Salem)
2. Matteo Vicino (Outing – Fidanzati per sbaglio)
3. Tom Hooper (Les Misérables)
4. Gabriele Muccino (Quello che so sull’amore)
5. Mark Tonderai (Hates - House at the End of the Street)

Rob, lo so che tu, quando non compi sacrifici umani e altri riti satanici, sarai anche una bravissima persona, però Zombie e Cannibali proprio non vanno d'accordo. Ma zero.

"Quel Cannibale mi fa sempre venire un gran mal di testa!"

STEVEN MEZZA SEAGAL AWARD (PEGGIOR ATTORE)
1. Jaden Smith (After Earth – Dopo la fine del mondo)
2. Nicolas Vaporidis (Outing – Fidanzati per sbaglio)
3. Francesco Mandelli (Pazze di me)
4. Henry Cavill (L’uomo d’acciaio)
5. Antonio Banderas (Gli amanti passeggeri, Machete Kills, pubblicità Mulino Bianco)

Jaden Smith è la dimostrazione vivente di come i raccomandati infestino anche Hollywood, non solo l'Italia.
Nicolas Vaporidis è invece la dimostrazione vivente di come, anche se non sei raccomandato, in Italia puoi farti una carriera. Basta che ti spacci per attore.

"Mi fai commuovere, figlio mio. Non m'è rimasto più niente da insegnarti,
in quanto a pessima recitazione. Più niente!"

CAGNA MALEDETTA AWARD (PEGGIOR ATTRICE)
1. Sheri Moon (Le streghe di Salem)
2. Eleanor Tomlinson (Educazione siberiana)
3. Lady Gaga (Machete Kills)
4. Tara Reid (Sharknado)
5. Rosario Dawson (In Trance)

Se Sheri Moon può essere considerata una brava attrice, io posso essere considerato un blogger cinematografico serio e competente.
Oops...


NON TRUCCARTI CHE SEI ANCORA PEGGIO AWARD (PEGGIOR TRUCCO)
Sean Penn (Gangster Squad)

"Ma perché peggior trucco?
L'obiettivo di essere uguale a Ruggero De Ceglie de I soliti idioti l'ho centrato in pieno!"

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA MA ANCHE NO AWARD (PEGGIOR GUEST-STAR/CAMEO)
Nicole “Snooki” Polizzi (Comic Movie)

Visto che Comic Movie di suo non faceva già cagare abbastanza, hanno deciso di metterci pure lei...


VALIUM AWARD (FILM PIU’ NOIOSO)
1. Les Misérables
2. La quinta stagione
3. L’ipnotista
4. Oblivion
5. Bella addormentata

La smetteeeeeeete di cantaaaaaaare protagonisti di Les Miseraaaaaables che mi aveeeete proprio rotto gli zebedeeeeeeeeeeeeei?
Da coma totale pure la pellicola finto autoriale belga La quinta stagione, il thriller per nulla teso L'ipnotista e la fantascienza da oblio di Oblivion. E lo so che Bella addormentata è del 2012, ma io l'ho visto solo quest'anno e in questa categoria ci calzava davvero a pennello.

"Ci siamo addormentati pure noooooooooooi."

CRITICI NON CAPITE UN CA**O AWARD (FILM PIU’ SOPRAVVALUTATO)
1. Gravity
2. Lincoln
3. La migliore offerta
4. La quinta stagione
5. Qualcosa nell’aria

Ok, sarà anche spettacolare fin che volete, ma Gravity con quella sceneggiatura ridicola e prevedibilissima che si ritrova non va da nessuna parte. Figuriamoci nello spazio del grande cinema. Quanto al regista Alfonso Cuarón, anziché credersi il nuovo Stanley Kubrick forse farebbe meglio a tornare con i piedi per terra e tornare a girare Harry Potter.

"Come si pilota, 'sta cosa?
Dannazione, perché da bambina non ho giocato di più a Space Invaders?"

SCENA SCEMA AWARD (SCENA SCULT)
1. Sandra Bullock che ulula (Gravity)
2. Ian Ziering esce con una motosega dalla pancia di uno squalo, portando in salvo anche una ragazza che si trovava lì dentro (Sharknado)
3. Hugh Jackman con le palle sul collo (Comic Movie)
4. Mary-Louise Parker morde il pizzetto a Jeff Bridges (R.I.P.D. – Poliziotti dall’aldilà)
5. Le scene con la Santa (La grande bellezza)

Sandra Bullock in Gravity è una autentica rivelazione: pensavano tutti fosse un'attrice cagna e invece è un'attrice lupa.


SOUNDTRASH (PEGGIOR COLONNA SONORA)
1. Il principe abusivo
2. Bianca come il latte, rossa come il sangue
3. Benvenuto Presidente!
4. Attacco al potere – Olympus Has Fallen
5. Il fondamentalista riluttante

Gli italiani devono farsi sempre riconoscere, in negativo. Per quanto riguarda le scelte musicali delle colonne sonore, poi, non parliamone. Si va dal neomelodico napoletano de Il principe abusivo, ai Modà protagonisti assoluti della colonna sonora bimbominkiosa dell'altrimenti nemmeno troppo malvagio Bianca come il latte rossa come il sangue, fino ai Pooh sfoggiati da Benvenuto Presidente!. A livello internazionale, menzione invece per le musicacce esageratamente epiche del ben poco epico action Attacco al potere - Olympus Has Fallen e per quelle stereotipicamente mediorientaleggianti del mediocre thriller Il fondamentalista riluttante.


SON(G) OF A BITCH (PEGGIOR CANZONE IN UN FILM)
1. Modà, qualunque canzone (Bianca come il latte, rossa come il sangue)
2. Gigi Finizio “Amore amaro” (Il principe abusivo)
3. Antonello Venditti “Forever” (La grande bellezza)
4. Martina Stoessel "All'alba sorgerò" (Frozen)
5. Elisa & Ennio Morricone “Ancora qui” (Django Unchained)

Non ci può essere classifica del peggio cannibale senza i Modà, c'è poco da fare e quest'anno si sono concessi pure al cinema, pur di entrare a far parte di questa classifica. Menzione inoltre per Gigi Finizio suonato (ma peeerché?) ne Il principe abusivo, per la non necessaria "Forever" di Antonello Venditti ne La grande bellezza, per la star della serie telenovela argentina Violetta che canta sui titoli di coda della versione italiana di Frozen, e per la lagnosa canzone di Elisa & Ennio Morricone usata, ma per fortuna brutalmente sfumata, nell'ultimo film di Quentino.


MIII, CHE PAURA! AWARD (PEGGIOR CATTIVO)
1. Giuseppe Fiorello (Benvenuto Presidente!)
2. Kaiju (Pacific Rim)
3. Dave Bautista (L’uomo con i pugni di ferro)
4. Mel Gibson (Machete Kills)
5. Donald Sutherland (Hunger Games - La ragazza di fuoco)

Niente Beppe Fiorello, quest'anno?
Pensavate di sì e invece l'ho graziato nella cinquina dei peggiori attori ma lo propongo qui, come peggior cattivone dell'anno grazie al suo perfido politico interpretato in Benvenuto Presidente!


VIVEVO BENISSIMO ANCHE SENZA AWARD (REMAKE, PREQUEL E/O SEQUEL MENO NECESSARIO)
1. La casa
2. Die Hard – Un buon giorno per morire
3. Non aprite quella porta 3D
4. Una notte da leoni 3
5. Iron Man 3

Tanti, troppi remake/prequel/sequel usciti quest'anno. Alcuni me li sono risparmiati, altri purtroppo no. Tra questi, vittoria per l'orrido remake de La casa, del tutto privo dell'ironia dell'originale di Sam Raimi e trasformato in uno splatterino ripetitivo e privo di idee. Davvero spaventoso.

"Torturatemi fin che volete, ma non fatemi rivedere 'sto film, vi prego!"

L'INGUARDABILE AWARD (FILM TALMENTE BRUTTO CHE NON SONO MANCO RIUSCITO A VEDERLO TUTTO)
Dracula 3D

Avrei voluto vederlo tutto per poterlo inserire nella flop dei peggiori, ma proprio non ce l'ho fatta. Dopo pochi minuti ho dovuto sventolare bandiera bianca. Dario Argento mi hai battuto, hai vinto tu!


FABIO FAZIO AWARD (FILM PIU’ BUONISTA)
1. Benvenuto Presidente!
2. Safe Haven
3. The Impossible
4. Quello che so sull'amore
5. Elysium

Benvenuto Fabio Fazio Award!
Il film con Claudio Bisio, grazie alla sua critica all'acqua di rose e - massì, diciamolo - populista del mondo politico italiano, questo premio se l'è proprio guadagnato tutto!

"Vittoria!"

DILUDENDO AWARD (FILM DELUSIONE)
1. The Canyons
2. Elysium
3. In Trance
4. Machete Kills
5. Stoker

Delusione personale dell'anno: The Canyons. Regia di Paul Schrader + sceneggiatura di Bret Easton Ellis? Ero già pronto a gridare al Capolavoro! e invece è solo un filmettino. Peccato.
Delusionissima anche da Neill Blomkamp, passato dal notevole District 9 alla porcheruola hollywoodiana Elysium.

"Dilusione? E allora le tette non ve le faccio più vedere, ecco!"

AWARD SPECIALE AL MIGLIOR PEGGIOR FILM
Sharknado

Talmente brutto da essere bello...
Vabbé, quasi bello...
Vabbé, diciamo divertente, in maniera più o meno volontaria...
Vabbé diciamo che è il più bello tra i film brutti e il più brutto tra i film belli dell'anno, ok?


Le classifiche del meglio e del peggio del 2013 di Pensieri Cannibali sono finite. Se ci tenete potete recuperarle tutte cliccando QUI.
Ora andate in pace, senza odiarmi.
Senza odiarmi troppo, almeno.

THE END

31 commenti:

  1. Che orrore Dracula 3D. Povero Stoker, povero Argento: se l'è cercata. Diana bruttino davvero, Shadowhunters anche. World End l'ho detestato e quello con Smith - per quanto trascurabile - non mi ha schifato del tutto. Cloud Atlas, però, a me è piaciuto: ecco, io ci ho creduto :P

    RispondiElimina
  2. questi sono i post che preferisco (ci godo un sacco e mezzo a elencare le fetecchie)
    propongo un PREMIO SPECIALE alla coppia peggiore (Jaden & Will)
    POST SCRIPTUM: sei salito sul SECONDO POSTO DEL PODIO, complimenti!!!!

    RispondiElimina
  3. L'unico su cui sono in disaccordo è Shadowhunters. Le streghe di Salem e L'uomo d'acciaio mi sono piacicchiati ma nulla di più.

    Sui premi speciali, tranne che sui più sopravvalutati, son d'accordo.

    Ma soprattutto son d'accordo sul capolavoro (a modo suo è una pietra miliare) Sharknado!

    RispondiElimina
  4. e te pareva che infilavi le streghe di Salem dappertutto...alcuni di questi titoli mi mancano e sono d'accordo su Gravity...

    RispondiElimina
  5. Si, Gravity è proprio una EAI

    EAI: Evacuazione Anale Incontrollata

    RispondiElimina
  6. "anziché credersi il nuovo Stanley Kubrick forse farebbe meglio a tornare con i piedi per terra e tornare a girare Harry Potter." Epocale.

    Io al primo posto avrei messo Pacific Rim, ma le tue scelte sono buone e giuste - nonostante Cloud Atlas mi sia piaciucchiato, ci sono molte ragioni per cui si merita di stare tra i peggiori. :)

    E Dracula 3D si merita tutto una posizione speciale :D

    RispondiElimina
  7. Concordo sul premio per Sharknado, ma dai, Cloud Atlas peggio di After Earth e Le streghe di Salem è troppo perfino per te! ;)

    RispondiElimina
  8. A parte quel pasticcio di superficialità di Cloud Atlas che vado a commentare al suo posto, due mie osservazioni:
    First, la canzone di Elisa forse non è azzeccata nel film, ma ascoltata dopo -un bel po' dopo- si ri-vela come una buona canzone.
    Second, la sceneggiatura di Gravity fa piuttosto cagare, ne convengo, retorica a gogo. Peròperòperò quel film lì, visto in sala in 3d, resta una bella avventura nello spazio, per quanto sia e sarà concesso a noi (ex) giovinastri nel 2014.

    RispondiElimina
  9. Le streghe di Salem d'accordo; su Sharknado d'accordissimo anzi la scena della motosega dovrebbe essere la migliore, ovvero la peggiore :D salverei Gravity che visto in 3D ha il suo perchè...

    RispondiElimina
  10. Oddio, c'è una Stratocaster in una foto con i Modà: salvatela!!! ;)

    RispondiElimina
  11. ma se sono riuscita ad evitare tutti i film del Guttalax Award vinco qualcosa? (a parte la stipsi)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che ti devi accontentare di quella eheh ;)

      Elimina
  12. Anch'io sono riuscito a evitarli quasi tutti! <3

    RispondiElimina
  13. madonna mia comic movie lo potrebbero usare nelle scuole di cinema per spiegare agli studenti cos'è IL MALE.

    RispondiElimina
  14. "per la lagnosa canzone di Elisa & Ennio Morricone usata, ma per fortuna tagliata, nell'ultimo film di Quentino"

    Come tagliata? Ma solo io la ricordo come sottofondo nella scena in cui viene preparata la tavola per la cena da DiCaprio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con tagliata intendevo che viene brutalmente (e giustamente) sfumata da quentin tarantino ;)

      Elimina
  15. Incredibile ma vero, concordiamo su "Stoker" XD un evento!
    Per il resto grossomodo concordo [da ex metallaro io non posso non amare Rob Zombie] però... Supermerd... sarà che "Watchmen" è un ricordo ancora vivido, ma a Snyder non ce la faccio a volergli male, anche coi suoi film più merdosi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, comunque due ore di robottoni che si meritano per me fanno di un film un capolavoro. Tìé!

      Elimina
    2. Menano. E sono menate meritate U.U

      Elimina
  16. Io di questi film non ne ho visto nessuno! Sarà che non sono masochista come te o ho miglior fiuto!!!;-)

    RispondiElimina
  17. concordo al 100% !
    Ehi, mi devo preoccupare o esiste una cura ? ;-)

    RispondiElimina
  18. mi stavo preoccupando su quanto ero d'accordo con te (ti passavo per buono Cloud atlas, a me è piaciuto, ma hai ragione quando dici che è tipo una religione), ma poi prima mi maltratti la Dawson (che per me è più della religione), e poi metti tra i sopravvalutati tre film che ho amato parecchio...

    RispondiElimina
  19. muahahahahahhahahhah e te pareva, il mio povero sottovalutatissimo cloud atlas in prima posizione! :D
    no comment per les miserables ( come dissi a suo tempo, non ci si può lamentare perchè in un musical cantano sempre, come on xD ) e per gravity che ha sì una sceneggiatura debolina ma è una roba da infarto oltre a essere girato da Dio ( il Prigioniero di Azkaban è l'Harry Potter che preferisco meno, per la cronaca).

    RispondiElimina
  20. Condivido per quanto riguarda Cloud Atlas. Ma PACIFIC RIM??? Sei senza cuore.

    RispondiElimina
  21. No Cloud Atlas in prima posizione è un delitto!! Per me è stato tra i 20 più belli della scorsa stagione. E poi nessuno batte Comic Movie (uno dei film peggiori della storia). Oblivion e Les Miserables altri due ottimi film della scorsa stagione (secondo me per niente noiosi). Il remake della Casa è quasi meglio dell'originale! Una notte da leoni 3 non è il primo ma riscatta in parte il secondo (che quello si era da buttare). Iron Man 3 io l'ho trovato ben fatto e divertente (per il genere naturalmente). The Impossibile sarà anche buonista ma è ispirato ad una storia vera. Safe Haven è tratto dal romanzo di Sparks quindi è normale che sia così! Stoker a me è piaciuto, così come non ho trovato tanto male ne Elysium ne In trance. Sharknado concordo (una delle stronzate più ridicole della storia del cinema).

    RispondiElimina
  22. Concordo sulla maggior parte delle cose.
    Ma devo spezzare una lancia a favore di Pacific Rim :)
    Daje il robbottone non guasta mai!

    RispondiElimina
  23. film sopravvalutato Gravity?!?! sei un folle senza speranza :D
    Le streghe di Salem spaccano il culo comunque!

    RispondiElimina
  24. smettila di maltrattarmi Les Miserable...hihihihi...è un musical, è normale che cantino (anche se non sempre bene). Condivido però l'idea di una regia piuttosto piatta dato il forte impianto teatrale. Qualche primo piano in meno avrebbe reso tutto più fruibile. Per il resto, concordo quasi su tutto....anche se qualche schifezza che hai visto tu fortunatamente l'avevo evitata.

    RispondiElimina
  25. per fortuna molte di queste porcate non le ho viste, ma Gravity, che non ho potuto evitare, mi ha fatto particolarmente cagare. la scena di lei che ulula poi è effettivamente una delle cose peggiori che si siano mai viste....

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com