venerdì 2 dicembre 2011

Nina Torresi: Cotta adolescenziale 2011 n. 18

Nina Torresi
Genere: studentessa di sinistra
Provenienza: Roma (eh annamo!), Italia
Età: 21
Il passato: Cardiofitness, La strategia degli affetti
Il suo 2011: La bellezza del somaro, Diciottanni - Il mondo ai miei piedi, Cara ti amo
Il futuro: I Cesaroni 5, Il rosso e il blu, L’estate sta finendo
Perché è in classifica: per tenere alto il nome dell’Italia
Potrebbero piacerti anche: Cristiana Capotondi, Claudia Pandolfi

Per la prima volta nella storia delle Cotte adolescenziali cannibali fa il suo ingresso una presenza italiana. Non che da questa parti ci sia una sorta di razzismo al contrario nei confronti delle bellezze italiane, è solo che prendendo soprattutto in considerazione attrici e/o cantanti, considerato il desolante panorama cinematografico/musicale/televisivo italiano non è che ci sia poi tutta questa scelta…
Quest’anno però sono rimasto folgorato da Nina Torresi ne La bellezza del somaro (sebbene sia uscito a fine 2010), l’ultima commedia molto radical-chic di Sergio Castellitto in cui è lei la vera bellezza del film, altroché il somaro. Nel film la sua parte è quella della figlia teenager di Castellitto che si innamora di un uomo più anziano, Enzo Jannacci. Praticamente finisce vittima del fascino del DILF (Daddy I’d like to fuck), variante maschile della MILF, sebbene considerata l’età potrebbe finire persino in zona GILF (Grandpa/grandma I’d like to fuck)…
Il prossimo anno la Nina è attesa nella nuova stagione dei Cesaroni e quindi potrebbe già sputtanarsi la sua giovane carriera, ma comunque ha anche in cantiere un paio di film al cinema che potrebbero salvarla.
Forse


5 commenti:

  1. ahahahahah.....questa Nina è proprio discreta, ma non credo che un paio di film potranno salvarla dall'apparentamento con i Cesaroni... :-)

    RispondiElimina
  2. ne la bellezza del somaro è stata bravissima
    è davvero bella :)

    RispondiElimina
  3. Lei non mi piace ma grazie a Te ora finalmente so cosa significa MILF!
    Perchè nei siti porno sono così espliciti nelle immagini e così ermetici nelle definizioni?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com