domenica 22 febbraio 2015

NOTTE DEGLI OSCAR 2015: PREVISIONI E PREFERITI





In esclusiva per Pensieri Cannibali, vi posso svelare chi questa notte vincerà alla notte degli Oscar: Il Volo.
Oddio no. Spero che almeno a Los Angeles non vada a finire come a Sanremo, anche se ho un cattivo presagio: contro tutti i pronostici della vigilia, il pessimo American Sniper potrebbe spuntarla e aggiudicarsi la statuetta di miglior film. Per quanto mi riguarda sarebbe un vero incubo, ma ho l'impressione che le cose possano andare proprio così.
Al di là di questa sinistra sensazione, ecco tutte le previsioni e i preferiti di Pensieri Cannibali, che arriva alla serata di premiazione condotta da Neil Patrick Harris piuttosto preparato, dopo aver visto tutte e 8 le pellicole nominate nella categoria di miglior film dell'anno. Per quanto riguarda le altre sezioni invece mi mancano alcune visioni, come Wild, e sul film straniero sono messo maluccio, ma va beh ou! Non si può mica vedere tutto.
Disse uno che si è visto tutte e 5 le serate del Festival di Sanremo e infatti è quasi finito all'ospedale ricoverato insieme a Raf.



MIGLIOR FILM
"American Sniper" (Clint Eastwood)
"Boyhood" (Richard Linklater)
"Birdman" (Alejandro González Iñárritu)
"The Grand Budapest Hotel" (Wes Anderson)
"The Imitation Game" (Morten Tyldum)
"Selma" (Ava DuVernay)
"The Theory of Everything" (James Marsh)
"Whiplash" (Damien Chazelle)

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Birdman
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: American Sniper

Per quanto mi riguarda, qui non ci sarebbe davvero storia. Birman vola molto più in alto di tutti. Alla fine potrebbe vincere Boyhood che, per carità, è un ottimo film che parte da uno spunto di realizzazione geniale, però ormai con il suo essere favorito a tutti i costi ha un po' stufato.
Io comunque starei attento soprattutto ad American Sniper. Tira una gelida aria di repubblicanesimo e di conservatorismo su questa edizione degli Oscar e quindi l'ultimo film di Clint Eastwood potrebbe avere qualche possibilità di fregare lavori a loro modo innovativi, geniali e profondamente anti hollywoodiani come Birdman, Boyhood, Whiplash e Grand Budapest Hotel.

"L'arma segreta per trionfare agli Oscar?
Puntare un'arma contro i membri dell'Academy, ovvio!"

MIGLIOR REGISTA
Alejandro González Iñárritu, "Birdman"
Richard Linklater, "Boyhood"
Bennett Miller, "Foxcatcher"
Wes Anderson, "The Grand Budapest Hotel"
Morten Tydlum, "The Imitation Game"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Alejandro González Iñárritu
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Richard Linklater

La vittoria di Linklater in questa categoria è quasi certa e, per carità, soltanto per i suoi 12 anni di stoico impegno per girare Boyhood una statuetta se la meriterebbe tutta. Non fosse per un piccolo dettaglio: Alejandro González Iñárritu con Birdman ha tirato fuori uno di quei saggi di grandezza registica che non si vedevano dai tempi in cui Stanley Kubrick era in vita.

"Votatemi!
Altrimenti passerò i prossimi 12 anni a inseguirvi ovunque con una videocamera."

MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA
Steve Carell, "Foxcatcher"
Bradley Cooper, "American Sniper"
Benedict Cumberbatch, "The Imitation Game"
Michael Keaton, "Birdman"
Eddie Redmayne, "The Theory of Everything"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Eddie Redmayne
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Michael Keaton

Per quanto abbia adorato Birdman e per quanto Michael Keaton in quel film sia grandioso, qui farò il tifo per Eddie Redmayne, semplicemente strepitoso nei panni di Stephen Hawking in La teoria del tutto. Una di quelle prove che capitano una volta nella vita e che non credo che il giovane attore britannico ripeterà mai, ma chissà.
Ridicole le nomination di Steve Carell e Bradley Cooper preferiti ai grandiosi Jake Gyllenhaal di Lo sciacallo e David Oyelowo di Selma, ma pazienza, tanto non vinceranno mai. Almeno spero.

"Ma tornatene a girare Batman, Michael!"
"E tu tornatene sulla sedia a rotelle, giovanotto!"

MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA
Marion Cotillard, "Two Days, One Night"
Felicity Jones, "The Theory of Everything"
Julianne Moore, "Still Alice"
Rosamund Pike, "Gone Girl"
Reese Witherspoon, "Wild"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Rosamund Pike
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Julianne Moore

L'Oscar più scontato della serata. La vittoria di Julianne Moore viene data praticamente per certa, o se non altro al 99,9%. Io comunque tiferò per tutte le altre, Reese Witherspoon a parte perché Wild non l'ho ancora visto. Nonostante Still Alice mi abbia smosso nel profondo e la Moore in questo film sia davvero brava, per me le prove di Marion Cotillard, di Felicity Jones e soprattutto di una impressionante Rosamund Pike in L'amore bugiardo (tra l'altro l'unica nomination ottenuta dal grandioso thriller di David Fincher) sono di un livello superiore. Julianne in ogni caso credo proprio se ne fregherà delle mie parole, soprattutto quando questa notte stringerà tra le sue mani la statuetta dorata.

"Spero solo di ricordarmi di andare a ritirare il premio, stasera."

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Robert Duvall, "The Judge"
Ethan Hawke, "Boyhood"
Edward Norton, "Birdman"
Mark Ruffalo, "Foxcatcher"
J.K. Simmons, "Whiplash"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: J.K. Simmons
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: J.K. Simmons

Qui la vittoria deve andare al cattivissimo J.K. Simmons di Whiplash, non ci sono cazzi che tengano.

"Hai davvero votato per Ethan Hawke?
Ma cosa ti è saltato in mente???"

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA
Patricia Arquette, "Boyhood"
Laura Dern, "Wild"
Keira Knightley, "The Imitation Game"
Emma Stone, "Birdman"
Meryl Streep, "Into the Woods"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Emma Stone
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Patricia Arquette

Patricia Arquette è un'attrice che mi è sempre piaciuta, fin dagli anni '90 quando nessun premio l'ha mai presa manco lontanamente in considerazione. In Boyhood offre una buona prova, ma non così fenomenale come si dice in giro. Ben più impressionante mi è sembrata Emma Stone, che soltanto per l'ultimo sguardo in Birdman merita tutti gli Oscar e tutti i premi del mondo. Anche il Nobel.
Non si può proprio vedere invece la nomination regalata alla solita Meryl Streep in un musical agghiacciande come Into the Woods.

Emma Stone e Patricia Arquette si vogliono bene.
Quasi quanto Al Bano e Romina.

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE
"Birdman," Alejandro G. Iñárritu, Nicolás Giacobone, Alexander Dinelaris, Jr. & Armando Bo
"Boyhood," Richard Linklater
"Foxcatcher," E. Max Frye and Dan Futterman
"The Grand Budapest Hotel," Wes Anderson; Story by Wes Anderson & Hugo Guinness
"Nightcrawler," Dan Gilroy

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Lo sciacallo - Nightcrawler
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Grand Budapest Hotel

Qui il mio tifo va tutto a Lo sciacallo - Nightcrawler, film enorme che si è ingiustamente beccato una sola nomination. Nella categoria della miglior sceneggiatura originale il premio però di solito va all'autore alternativo dell'anno e quindi, dopo Quentin Tarantino, Sofia Coppola e Spike Jonze in passato, questo sarà l'anno di Wes Anderson per Grand Budapest Hotel che comunque, per quanto mi riguarda, non è uno dei suoi film migliori.

"Che si vinca o che si perda, noi intanto cominciamo a bere!"

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE
"American Sniper," Jason Hall
"The Imitation Game," Graham Moore
"Inherent Vice," Paul Thomas Anderson
"The Theory of Everything," Anthony McCarten
"Whiplash," Damien Chazelle

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Inherent Vice
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: The Imitation Game

Ancora ho gli occhi sbarrati dallo stupore per la nomination ottenuta da American Sniper, una delle sceneggiature più superficiali e ridicole degli ultimi anni. Un colpo basso persino per l'Academy.
Secondo me in questa categoria merita di vincere sulla fiducia Inherent Vice, anche se il nuovo film del grande Paul Thomas Anderson ancora manca alle mie visioni, altrimenti uno degli altri tre va bene comunque, basta che non vinca il cecchino americano.

"Che mi frega degli Oscar?
Io stanotte me la ronfo."

MIGLIOR PELLICOLA D'ANIMAZIONE
"Big Hero 6"
"The Boxtrolls"
"How to Train Your Dragon 2"
"Song of the Sea"
"The Tale of the Princess Kaguya"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: The Tale of the Princess Kaguya
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Dragon Trainer 2

In questa sezione giungo piuttosto impreparato. Ho visto solo Big Hero 6 e Dragon Trainer 2 ed entrambi non mi hanno convinto molto. Farò allora il mio tifo alla cieca e in maniera un po' fredda e distaccata per il giapponese La storia della principessa splendente, visto che lo Studio Ghibli raramente delude.

"Stasera agli after party vedi non farti qualche zoccoletta tipo Emma Stone, ok?"
"Non ti posso promettere niente, donna."

MIGLIOR FILM STRANIERO
"Ida"
"Leviathan"
"Tangerines"
"Timbuktu"
"Wild Tales"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Ida
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Ida

Pure qua giungo parecchio impreparato. Tra i cinque nominati ho visto solo il polacco Ida, l'ho apprezzato parecchio e quindi una sua vittoria mi farebbe contento, sebbene dopo aver guardato gli altri potrei benissimo cambiare id(e)a. Tra l'altro credo che Ida abbia discrete possibilità di portarsi a casa il premio, anche se pure Leviathan e Storie pazzesche sono dati come papabili per la vittoria.

"Se vinco l'Oscar addio convento e benvenuta Hollywood!"

MIGLIOR DOCUMENTARIO
"Citizenfour"
"Finding Vivian Maier"
"Last Days in Vietnam"
"Virunga"
"The Salt of the Earth"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Citizenfour
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Citizenfour

Qui non ne ho visto manco mezzo, ma quello che mi intriga di più è Citizenfour incentrato su Edward Snowden.

MIGLIOR COLONNA SONORA
"The Grand Budapest Hotel," Alexandre Desplat
"The Imitation Game," Alexandre Desplat
"Interstellar," Hans Zimmer
"Mr. Turner," Gary Yershon
"The Theory of Everything," Jóhann Jóhannsson

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: La teoria del tutto
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Grand Budapest Hotel

Categoria in cui è difficile fare pronostici. Per quanto mi riguarda, la colonna sonora più poetica ed emozionante è quella dell'islandese Jóhann Jóhannsson composta per La teoria del tutto, ma alla fine potrebbe vincere il francese Alexandre Desplat, anche se avendo 2 nomination rischia che i voti in suo favore si dividano. Inspiegabile invece la nomination per le fastidiose musiche del fastidioso Mr. Turner.

MIGLIOR CANZONE ORIGINALE
"Everything Is Awesome" from "The Lego Movie"; Music and Lyric by Shawn Patterson
"Glory" from "Selma"; Music and Lyric by John Stephens and Lonnie Lynn
"Grateful" from "Beyond the Lights"; Music and Lyric by Diane Warren
"I’m Not Gonna Miss You" from "Glen Campbell…I’ll Be Me"; Music and Lyric by Glen Campbell and Julian Raymond
"Lost Stars" from "Begin Again"; Music and Lyric by Gregg Alexander and Danielle Brisebois

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Lost Stars
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Glory

Quest'anno a sorpresa le scelte musicali compiute dall'Academy, di solito pessime, si sono rivelate parecchio buone. A parte la trascurabile “Everything Is Awesome” cantata dalle pur sempre idole Tegan & Sara in The Lego Movie, che ha fregato il posto alla ben più affascinante “Big Eyes” di Lana Del Rey, le altre 4 canzoni sono ottime. C'è l'emozionante ballatona country di Glen Campbell ispirata all'Alzheimer che l'ha colpito, l'intenso pezzo pop “Grateful” cantato da Rita Ora, la fighissima “Glory” di John Legend e Common e poi la mia preferita in assoluto, la splendida “Lost Stars” interpretata da Adam Levine e Keira Knightley nel film Tutto può cambiare.

MIGLIOR FOTOGRAFIA
"Birdman," Emmanuel Lubezki
"The Grand Budapest Hotel," Robert Yeoman
"Ida," Lukasz Zal and Ryszard Lenczewski
"Mr. Turner," Dick Pope
"Unbroken," Roger Deakins

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Ida
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Mr. Turner

Per la miglior fotografia tifo per Ida e Birdman. Al limite pure per Grand Budapest Hotel. Basta che non vincano Unbroken o Mr. Turner.

MIGLIOR MONTAGGIO
"American Sniper"
"Boyhood"
"The Grand Budapest Hotel"
"The Imitation Game"
"Whiplash"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Whiplash
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Whiplash

Davvero non hanno nominato il geniale montaggio invisibile di Birdman?
Va beh...
Tra i 5 candidati non dovrebbe nemmeno esserci gara con gli altri per Whiplash, con il suo ritmatissimo, velocissimo, fighissimo montaggio. Ma chissà che quei vecchi babbioni dell'Academy non preferiscano premiare il classico, soporifero, antiquatissimo montaggio di American Sniper.

MIGLIOR SCENOGRAFIA
"The Grand Budapest Hotel"
"The Imitation Game"
"Interstellar"
"Into the Woods"
"Mr. Turner"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Grand Budapest Hotel
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Grand Budapest Hotel

A livello di scenografie non ci sono dubbi: Grand Budapest Hotel sotto questo aspetto è uno splendore insuperabile.

MIGLIORI COSTUMI
"The Grand Budapest Hotel"
"Inherent Vice"
"Into the Woods"
"Maleficent"
"Mr. Turner"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Grand Budapest Hotel
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Grand Budapest Hotel

Qui si tifa Italia. Non per mero campanilismo, ma perché gli abiti ideati da Milena Canonero per Grand Budapest Hotel sono delle vere opere d'arte.

OSCAR AL MIGLIOR TRUCCO E HAIRSTYLING
"Foxcatcher"
"The Grand Budapest Hotel"
"Guardians of the Galaxy"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Grand Budapest Hotel
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Foxcatcher

Qua tifo ancora per Grand Budapest Hotel, anche se questa è l'unica nomination sensata per Foxcatcher, visto che il trucco fa quasi sembrare Steve Carell un grande attore. Ma è solo un inganno.

MIGLIORI EFFETTI SPECIALI
"Captain America: The Winter Soldier"
"Dawn of the Planet of the Apes"
"Guardians of the Galaxy"
"Interstellar"
"X-Men: Days of Future Past"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Interstellar
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: Intersteller

In questa categoria potrebbe arrivare il premio contentino a Interstellar, uno dei film più snobbati dell'edizione di quest'anno. Per carità, non sarà un lavoro perfetto e a me non ha convinto in pieno, ma in confronto all'esaltatissimo Gravity dell'anno scorso è un vero capolavoro del cinema di fantascienza.

MIGLIOR SONORO
"American Sniper"
"Birdman"
"Interstellar"
"Unbroken"
"Whiplash"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Whiplash
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: American Sniper

MIGLIOR MONTAGGIO SONORO
"American Sniper"
"Birdman"
"The Hobbit: The Battle of the Five Armies"
"Interstellar"
"Unbroken"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: Birdman
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: American Sniper

Quelle nel campo del sonoro sono le uniche nomination ad American Sniper non dico giuste, ma se non altro vagamente comprensibili. Detto ciò, spero che i premi vadano a Whiplash e/o a Birdman.

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO LIVE-ACTION
"Aya"
"Boogaloo and Graham"
"Butter Lamp"
"Parvaneh"
"The Phone Call"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: non ne ho idea
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: non ne ho idea

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO ANIMATO
"The Bigger Picture"
"The Dam Keeper"
"Feast"
"Me and My Moulton"
"A Single Life"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: che ne so?
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: che ne so?

MIGLIOR CORTOMETRAGGIO DOCUMENTARIO
"Crisis Hotline: Veterans Press"
"Joanna"
"Our Curse"
"The Reaper"
"White Earth"

Secondo Pensieri Cannibali merita di vincere: non ne ho idea all'ennesima potenza
Secondo Pensieri Cannibali vincerà: non ne ho idea all'ennesima potenza

Per adesso è tutto. Ora vado a dormire e punto la sveglia alle 2:30, quando inizierà la notte degli Oscar.
Anzi no, facciamo per le 00:30 così mi becco pure il red porchet e domani ve lo commento per bene.
O, meglio ancora, punto la sveglia alle 22:50 di questa sera, quando inizierà il collegamento su Cielo Tv, che grazie al cielo quest'anno trasmetterà la notte degli Oscar in diretta in chiaro, a beneficio di noi poveri morti di fame che non siamo abbonati a Sky.

26 commenti:

  1. Io so solo che Birdman ha già vinto.
    E pure per la miglior colonna sonora originale non considerata originale. Tiè!

    RispondiElimina
  2. miglior film AMERICAN CECCHINO? Naaaaa
    hai voluto fare della scaramanzia, vero?
    a parte i limiti oggettivi, un tema del genere è assolutamente inopportuno di questi tempi; premiare la pallottola che uccide un ragazzo di 10 anni (la seconda pallottola è per la madre) e poi dire "quei bastardi di irakeni li fottiamo in quantità industriale"?
    ho provato a immaginare la statuetta che esplode nelle mani di Clint... mentre un barbuto nell'ultima fila ridacchia con il telecomando in mano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credi davvero che gli americani si facciano degli scrupoli a premiare un film del genere?

      Elimina
    2. i bookmakers della W. HILL (sono molto attendibili) pagano 1.66 per BIRDMAN e 2.20 per BOYHOOD
      AMERICANPIPPER vincente lo danno a 41...

      Elimina
  3. incredibile , tifiamo praticamente per gli stessi...non ci posso credere...

    RispondiElimina
  4. Qui si tifa La teoria del tutto abbestia in miglior attore, miglior sceneggiatura non originale e miglior colonna sonora.
    Se si permettono a far vincere American Sniper, organizziamo spedizione punitiva con Fletcher a capo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io per sicurezza ho già preso i biglietti aerei.
      Per me, per te e per Fletcher. :)

      Elimina
  5. Birdman è stato un Masterpiece, non ci sono cazzi, ma hai ragione quando dici che tira una strana aria attorno al film del vecchio Clint e voglio estendere questa strana aria anche al premio come miglior attore protagonista: occhio perchè sono anni che stanno spingendo alla morte il mediocre Bradley. Io comunque tifo per Birdman, La teoria del tutto e Boyhood sperando che queste tre pellicole facciano incetta di statuette. Qualcosina anche per The Grand Budapest Hotel dai :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'Oscar di miglior attore credo che alla fine lo daranno al bambolotto di American Sniper.
      E no, non mi riferisco a Bradley Cooper eheh :)

      Elimina
    2. Che brutta scena ahahah :)

      Elimina
  6. Abbiamo moltissimi pronostici e anche qualche preferenza in comune!

    RispondiElimina
  7. American Sniper è dato a 40,00 dai centri scommesse, quasi quasi :D per gli attori non protagonisti pare non ci sia storia. Tra i film più quotati mi manca solo La teoria del tutto, io tifo per Birdman :)

    RispondiElimina
  8. Qui il cuore è a whiplash ma credo che birdman vincerà tutto. Boyhood recuperato ieri sera, molto bello ma la sua forza più che nel film in sé é nella particolarità del progetto

    RispondiElimina
  9. Pronostici, pronostici in ogni dove oggi!
    E sei riuscito a mettermi nel panico, no, ti prego, la vittoria a American Sniper non la voglio vedere.. con questa paura almeno il sonno me l'hai tolto e la notte sarà una lunga attesa.

    RispondiElimina
  10. Whiplash è sicuramente la migliore scelta di questa edizione. Inaspettato e sorprendente merita tutte le sue candidature!
    Non mi dilungo sul premio contentino di Interstellar ( :( ) e tifo per Birdman e Grand Budapest Hotel ^^

    RispondiElimina
  11. Anche a me ne mancano davvero troppi per commentare,ma non mi spiego come si sìa potuto non nominare Gyllenhall per lo Sciacallo!!!!

    RispondiElimina
  12. No, secondo me American Sniper non ha davvero alcuna chance. Ho fiducia nel genere umano, dai.
    Io tifo Boyhood per il miglior film (Birdman l'ho trovato davvero antipatico), ma il premio alla regia per Iñárritu sarebbe più che meritato.

    RispondiElimina
  13. Da persona poco amante degli Oscar e molto matura quale sono la mia opinione è una e una soltanto: Boyhood mi sta sulle balle.
    Mi spiace.
    E l'uccellaccio di Birdman dovrebbe salire sul palco, fare un sonoro gesto dell'ombrello e portarsi tutto a casa.

    RispondiElimina
  14. Quantomeno sulla sceneggiatura de Lo sciacallo siamo d'accordo.
    Per il resto, dovesse vincere American Sniper esulterei e non poco.
    Ma il favorito resta Boyhood, che è almeno una spanna sopra Birdman, bello ma poco più.

    RispondiElimina
  15. american sniper può vincere solo sul sonoro. tranquillo.

    RispondiElimina
  16. Non ho la sfera magica e non so dire. Ma se non mi premiano Marion Cotillard è uno scandalo. A domani per i risultati.

    RispondiElimina
  17. Io tifo tantissimo Birdman, ma soprattutto spero davvero che American Sniper non si becchi nemmeno un premio perché sinceramente, in mezzo a tanta roba sfigura e basta... dai tutti pronti che manca poco! :-)

    RispondiElimina
  18. American Sniper è considerato dai 'membri' di Facebook il papabile vincitore. Che non capiscano una ceppa come quelli dell'Academy? :-p

    RispondiElimina
  19. Io ho visto solo Gran Budapest Hotel. Conto di vedere Birdman la prossima settimana.
    Il primo mi è piaciuto molto. Il secondo mi piacerà.
    Dato che andrò a dormire tra poco, domani torno così mi racconti tutto.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

DISCLAIMER

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. L'autore, inoltre, non ha alcuna responsabilità per il contenuto dei commenti relativi ai post e si assume il diritto di eliminare o censurare quelli non rispondenti ai canoni del dialogo aperto e civile. Salvo diversa indicazione, le immagini e i prodotti multimediali pubblicati sono tratti direttamente dal Web. Nel caso in cui la pubblicazione di tali materiali dovesse ledere il diritto d'autore si prega di Contattarmi per la loro immediata rimozione all'indirizzo marcogoi82@gmail.com